F1 | Button: “La McLaren è vittima delle proprie aspettative”

Il campione del Mondo 2009 dice la sua circa l'ambizione della McLaren di lottare con le tre big Mercedes, Ferrari e Red Bull

F1 | Button: “La McLaren è vittima delle proprie aspettative”

Jenson Button, campione del Mondo nel 2009 con la Brawn GP e oggi commentatore televisivo, ha espresso il suo pensiero a proposito della stagione della sua ex scuderia, la McLaren, oggi al quarto posto nella classifica costruttori. Nonostante ciò, secondo Button, la scuderia è “vittima delle proprie aspettative elevate”.

“La McLaren è venuta fuori lo scorso e quest’anno e ha detto che pensano che potrebbero avere la migliore macchina. È un compito arduo avere la migliore vettura della Formula 1 quando gareggi contro Ferrari, Mercedes e Red Bull. E penso che abbiamo capito che non è il caso”, ha detto l’inglese. 

“Verrebbe allora da dire che la stagione finora è stata una delusione, ma se non avessero detto di avere l’auto migliore diresti che è una grande stagione per loro. Hanno fatto buoni passi, sono in quarta posizione nella classifica costruttori, ma a causa di ciò che hanno detto all’inizio dell’anno forse non è quello che ci aspettavamo“.

Button che ha parlato poi anche di Fernando Alonso, che ritroverà alla 24 Ore di Le Mans: “È sicuramente uno dei piloti di cui ti preoccupi. Qualsiasi cosa tu stia correndo, se sta gareggiando, ti preoccuperai. Non è solo veloce: un pilota molto intelligente, ha l’esperienza ed è sempre lì”. 

F1 | Button: “La McLaren è vittima delle proprie aspettative”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Button parteciperà alla 1000 Km di Suzuka

Il pilota inglese correrà con una Honda nella gara valida per il campionato Super GT
Dopo Fernando Alonso anche Jenson Button prenderà parte ad una competizione motoristica ben diversa dalla Formula 1. Se lo spagnolo