F1 | Brown non si pone limiti: “Voglio la tripla corona con la McLaren”

"Penso che mi vedrete alla McLaren per decenni", ha proseguito il Manager

Brown guarda al futuro della McLaren con ottimismo
F1 | Brown non si pone limiti: “Voglio la tripla corona con la McLaren”

In una chiacchierata concessa ai microfoni di Sky Sports, Zak Brown ha tracciato gli obiettivi personali per i prossimi anni, sottolineando come la speranza sia quella di conquistare la “tripla corona” con la McLaren.

Il Manager statunitense, infatti, non vuole limitare l’impegno della scuderia di Woking alla sola Formula 1, ma intende ampliare i propri orizzonti, creando una struttura competitiva anche per la IndyCar e per la 24 Ore di Le Mans. Una factory a 360°, capace di vincere e risultare competitiva in ogni tipo di competizione, anche fuori dai confini europei.

“Non c’è una squadra che mi diverta più della McLaren”, ha affermato Zak Brown. “Mi piace che il team sia impegnati in Formula 1 e in IndyCar, ma non mi dispiacerebbe un progetto con le auto da corsa sportive. Il mio sogno sarebbe quello dii vincere il campionato del mondo di Formula 1, la 500 Miglia di Indianapolis, il campionato IndyCar e la 24 ore di Le Mans. Possiamo fare tutte queste cose alla McLaren, ma probabilmente ci vorranno 20 anni”.

“Vorrei essere il primo team boss a vincere la tripla corona e devo incolpare Fernando Alonso per questo”, ha proseguito. “Penso che mi vedrete alla McLaren per decenni. Ho lavorato con la mia vecchia azienda JMI per 23 anni. Sono da quattro anni qui e mi sembra ieri. Ho 48 anni e sono uno di quelli che come Ecclestone, Dennis e Williams lavoreranno fino ai 70/80 anni”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati