F1 | Binotto cauto sulla power unit Ferrari: “Non siamo forti come nel 2019”

"Ci siamo concentrati sull'affidabilità", ha proseguito il Team Principal della Rossa

Binotto cauto sulle potenzialità della nuova power unit Ferrari
F1 | Binotto cauto sulla power unit Ferrari: “Non siamo forti come nel 2019”

Al termine dei test pre-stagionali di Barcellona, Mattia Binotto ha preferito tenere i piedi ben piantati per terra per quello che riguarda le performance della power unit Ferrari, sottolineando come l’unità 2020, ovvero quella montata sulla SF1000, non abbia lo stesso potenziale di quella utilizzata nel corso della passata stagione.

Secondo l’Ingegnere italo-elvetico, la Rossa si è focalizzata principalmente sulla ricerca dell’affidabilità, aspetto che ha ovviamente penalizzato la “cavalleria” dell’unità che Charles Leclerc e Sebastian Vetteil utilizzeranno a partire dal Gran Premio d’Australia.

“Credo che in termini di potenza complessiva del motore non siamo forti come lo eravamo l’anno scorso”, ha dichiarato il Team Principal della Ferrari. “Ci siamo concentrati sull’affidabilità, compromettendo la performance. Inoltre il drag sta significativamente limitando a nostra velocità in rettilineo. Lavoreremo sia su questo che sulla potenza del motore in futuro”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

6 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati