disattiva

F1 | Aston Martin ancora in crisi con qualifiche bagnate: Vettel 18°, Stroll ultimo

Così come in Canada i due piloti sono stati esclusi in Q1

F1 | Aston Martin ancora in crisi con qualifiche bagnate: Vettel 18°, Stroll ultimo

Seconda qualifica negativa consecutiva sul bagnato per l’Aston Martin, che a Silverstone, così come in Canada, ha mandato allo sbaraglio i piloti. Vettel e Stroll hanno concluso la giornata in diciottesima e ventesima posizione, e così come a Montreal dovranno cercare una rimonta degna di questo nome per portare le due AMR22 in zona punti. Evidentemente quando le cose si fanno serie e le condizioni meteo non sono buone, in Aston Martin hanno qualche problema a far funzionare a dovere le monoposto.

“Una prestazione come quella di oggi complica inevitabilmente la domenica – ha detto Seb. Tutto quello che possiamo fare è voltare pagina e vedere cosa riusciremo a fare domani. Non avevamo il ritmo, sappiamo di poter fare meglio: dobbiamo imparare questo tipo di lezioni, capire dove perdiamo e migliorare per la prossima volta”.

“Alla fine della sessione abbiamo provato a montare un nuovo set di intermedie – commenta Stroll – ma il giro di lancio è stato terribile, ero nel traffico ed è stato complicato mettere le gomme in temperatura. Con un solo giro a disposizione, gli pneumatici erano ancora freddi e non sono riuscito a ottenere un buon tempo. Sono deluso, non è bello partire ultimo, ma spero che il tempo migliori così da poter fare una buona gara”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati