de la Rosa potrebbe ritornare in McLaren come tester

de la Rosa potrebbe ritornare in McLaren come tester

Ritornare, nel 2011, al ruolo di collaudatore e di pilota di riserva in McLaren è dichiaratamente il piano B di Pedro de la Rosa.

Benchè in precedenza fosse stato considerato in lizza per un sedile alla HRT, ora l’esperto pilota spagnolo riconosce che la maggior parte dei posti ancora liberi sono “riservati a piloti che portano sponsor”.
“Se alla fine dovrò tornare a fare il collaudatore o il terzo pilota… lo farò, ma prima tenterò il possibile per gareggiare”, ha spiegato il 39enne pilota spagnolo.

Il giornale sportivo spagnolo Diario AS riferisce che Lewis Hamilton, campione del mondo 2008, ha consigliato alla McLaren di offrire a de la Rosa il ruolo di terzo pilota per il 2011.
“Le proverò tutte per essere al via della stagione, ma se non dovessi riuscirci non sarà la fine del mondo”, ha dichiarato de la Rosa. “Resto tranquillo, perchè so cosa farò se non dovessi trovare una squadra per cui gareggiare”.
Si sa che il contratto di de la Rosa come test driver della Pirelli scade il 31 dicembre, e che sarà Romain Grosjean a guidare la Toyota 2009 nei test della Pirelli in Bahrain, la prossima settimana.

Filippo Ronchetti

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

1 commento
  1. GOGOOO

    7 Dicembre 2010 at 23:55

    Fossi in te Pedro, andrei in America a correre in Indycar, visto che nella precedente notizia hai detto di aver opportunità di correre laggiù! è un buon campionato e in America questa disciplina sta andando veramente bene, visto che gli americani prediligono le gare di Indycar e di Nascar, e personalmente non hanno tutti i torti!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati