Dal 2013 la Spagna avrà un solo GP

Probabile l'alternanza tra Barcellona e Valencia

Dal 2013 la Spagna avrà un solo GP

La notizia era già nell’aria da tempo, ma adesso è arrivato l’annuncio ufficiale da parte del leader maximo della F1 Bernie Ecclestone.

Dal 2013 la Spagna avrà un solo GP, nel dettaglio si alterneranno (come prevedibile) Barcellona e Valencia, dunque questo sarà l’ultimo anno in cui avremo due GP nello stesso stato vale a dire il Gran Premio di Spagna ed il Gp di Europa.

Al momento non è noto se il Gran Premio di Europa verrà riproposto su un altro circuito oppure verrà escluso dal calendario, ovviamente per la credibilità di questa F1 speriamo che lo slot del Gran Premio continentale venga ceduto alla Francia in modo da evitare l’alternanza con uno dei tracciati più belli del mondo vale a dire Spa.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

34 commenti
  1. Turez

    8 Marzo 2012 at 17:57

    Giusto così..finalmente una cosa (se è vera) giusta.

  2. Raffaele

    8 Marzo 2012 at 18:01

    Perchè non alternano anche Imola e Monza ???????

    Sarebbe cosa buona e giusta …

    • Dekracap

      9 Marzo 2012 at 09:28

      No che non lo sarebbe….
      Monza ha Ospitato sempre, tranne un anno, il GP d’Italia ed è stata sempre in calendario dal primo campionato del mondo, è un tracciato sui generis, malgrado le modifiche, ed è sempre il Tempio della Velocità… cominciare ad alternarla sarebbe cominciare a perderla, cosi facendo facciamo proprio quello che non ci piace della Federazione, cioè non rispattare la tradizione.
      Imola ne ha molto poca conmfronto a Monza e oltretutto non è piu la pista ne del pre-94 ne del post… sarebbe come andare a Misano o Mugello… una cosa insensata se fatta alle spese di Monza.
      Neanche la città di Roma meritava giustamente di escludere Monza.

  3. Naty

    8 Marzo 2012 at 18:09

    OK ma perche’ non si corre ad Imola?

    • Tiziano

      8 Marzo 2012 at 19:28

      Perchè non si corre a Imola dici. Sarebbe davvero bella come cosa, è un bellissimo circuito ma il punto è che nel calendario c’è già Monza. E va bene tutto ma se è 1 solo gp per nazione allora Monza è e Monza rimane.

      • frederick

        8 Marzo 2012 at 20:18

        Veramente se si conoscesse meglio la geografia in giro, sapresti che San Marino è uno Stato a se. Quindi si potrebbe, ma la politica di Bernie e la poca sicurezza dell impianto rispetto ad Abu Dhabi ecc…Ecco ci siamo capiti. Per la Spagna, finalmente una bella notizia.

    • Mister_Willy

      8 Marzo 2012 at 20:24

      Perchè non si corre a Imola? Te lo spiego subito Naty,visto che ci abito poco lontano e la mia morosa è Imolese:non si corre a Imola perchè la Sagis (società che gestiva l’autodromo fino al 2007) aveva un buco di milioni di euro,e a fine 2006 doveva ancora pagare a Ecclestone i diritti per il Gp del 2005 e del 2006. Poi sono stati fatti i lavori ed è subentrato un nuovo gestore e dopo mesi di promesse puntualmente disattese ha lasciato pure questo. Ora servirebbe qualcuno che volesse investire veramente sull’autodromo ma di questi tempi è più facile fare 7 al superenalotto. I nuovi entrati (India,Singapore,Abu-Dhabi ecc.)pagano fior di quattrini e hanno pochi problemi economici,in più ci sono altri paesi che premono per entrare(soldi alla mano),e tutti noi sappiamo quanto sia importante per lo zio Bernie quest’ultimo aspetto…ecco perchè non si correrà più a Imola.

      • Tiziano

        8 Marzo 2012 at 20:34

        Frederick: Sai quel’è la parte divertente? E’ che il circuito è a Imola e fino a prova contraria Imola è in italia. Quindi rispondendo alla tua frase “Veramente se si conoscesse meglio la geografia in giro, sapresti che San Marino è uno Stato a se.” Mi sa che sei tu che devi studiare un pò meglio.

      • MC-Nicky69

        8 Marzo 2012 at 21:38

        Quello che conta davvero per lo zio bernie non è la località lo stato dove si trova il tracciato ma solo e unicamente quanti soldi sborsano, i circuiti europei sono i migliori ma non danno i soldi che investono gli arabi,gli americani e adesso i Russi, Ecclestone sta eliminando tutti i tracciati storici di questo sport per questi circuiti poco spettacolari ma che danno tanti soldi, Imola non tornerà più e per me manca poco che tolgono anche Monza 🙁

      • frederick

        9 Marzo 2012 at 17:42

        Grazie sapevo che Imola era vicino Bologna…Peccato che è sempre stato considerato Gran Premio di San Marino e ciò quindi lo rende un gran premio estraneo all’Italia.

      • Tiziano

        9 Marzo 2012 at 18:26

        Frederick: Ah non penso proprio guarda.

  4. Alex Atlantis

    8 Marzo 2012 at 18:10

    se tolgono Valencia non si perde poi granchè…
    continuo a ribadire che ogni GP deve essere legato a un circuito: così nascono le leggende 🙂

  5. Paolo93

    8 Marzo 2012 at 18:30

    Tolgono un GP alla Spagna per farne 2 negli USA.

  6. Giovanni

    8 Marzo 2012 at 18:33

    Gli USA sono composti da più di 50 stati, quindi non è proprio la stessa cosa!

    • Dekracap

      9 Marzo 2012 at 09:35

      E’ una cazz… per la FIA l’USA sono un solo stato, non 52, se no noi abbiamo le regioni, la Germania le lande, la svizzera i cantoni… è solo una loro organizzazione interna.
      Questa regola vale quando gli pare per Bernie, la tirò fuori per far fuori Imola, ma poco dopo accolse Valencia con la scusa che se uno dei 2 è cittadino si può fare, poi si candida Roma affiancando Monza, e non vale piu… e poi ci ripensa anche sulla Spagna ma fà eccezione per gli States… ma dai…. un pò di vergogna almeno per le figure di m… che fà no? dicesse i motivi chiari e tondi, sarebbe piu onesto.

  7. MobiusOne

    8 Marzo 2012 at 18:54

    Io rintengo che la Spagna come altre nazioni debba avere solo un gran premio. Del resto l’Italia stessa ne ha solo uno e non vedo perchè ciò non debba valere anche per la Spagna. Sono d’accordo se il gran premio d’Europa lo spostano in Francia. Inoltre se fosse per me tenterei di riportare la F1 in Europa, luogo dov’è nata e dove è giusto che continui a vivere. Posso accettare il gran premio di Shanghai, quello della Malaysia,(perdonatemi se ho sbagliato a scrivere i nomi),lo storico gran premio di Melbourne, Il Barhein e Dubhai. Ma il resto no…Quel gran premio d’India e quello dello Yeongam sono a dir poco orribili…

  8. Mattia

    8 Marzo 2012 at 19:26

    Putroppo il Gran Premio d’Europa non verrà sostituito dal Gran Premio di Francia, visto che molto probabilmente ci sarà un alternanza anche tra Spa e Paul Ricard.
    Penso che il posto del Gran Premio d’Europa venga presa dal Gran Premio in Russia.
    La cosa migliore, secondo me, sarebbe stata quella di cancellare il Gran Premio a Valencia, lasciare il Gran Premio di Spagna a Barcellona e aggiungere il Gran Premio in Francia.

  9. Lorenzo

    8 Marzo 2012 at 19:26

    Meglio qualsiasi cosa negli Usa che circuiti monotoni come barcellona o Valencia.

    • MC-Nicky69

      8 Marzo 2012 at 21:33

      Su Valencia ti do ragione è un circuito brutto poco spettacolare una brutta copia mal riuscita di Montecarlo ma Barcellona è secondo te brutto???
      Secondo me è uno dei tracciati più belli del calendario è una pista veloce e di vecchio stampo deve rimanere!

  10. robindoh

    8 Marzo 2012 at 19:51

    Secondo me valencia non ha proprio ragione di esistere: circuito brutto, poco spettacolare, poco gradito dai piloti e anche pericoloso per assenza di vie di fuga.
    si è provato a ricreare una montecarlo in spagna ma senza la storia, la passione e la bellezza del circuito monegasco, lasciando solo i difetti di una corsa cittadina.
    Molto meglio sostituire valencia col gp di francia e lasciarci godere spa ogni anno.
    Ma il vecchio nano cercasoldi quando decide di godersi i milioni defraudati e si leva dalle scatole?

  11. pgm

    8 Marzo 2012 at 20:38

    Perchè non facciamo il GP d’Europa a Portimao? Quella è una pista moderna ma cazzuta.

  12. pgm

    8 Marzo 2012 at 20:39

    E soprattutto perchè non diamo la gestione della F1 alla gnoccca che nella foto è dietro Ecclestone?

  13. MC-Nicky69

    8 Marzo 2012 at 21:31

    Io toglierei del tutto Valencia e correrei tutti gli anni a Barcellona che è un gran bel circuito non serve fare l’alternanza!

  14. Giulio

    8 Marzo 2012 at 22:30

    finalmente una buona notizia, xò vista la spettacolarità di valencia
    avrei alternato barcellona con barcellona

  15. Gio

    8 Marzo 2012 at 23:05

    Secondo me alternano la Spagna per fare posto alla Russia che dal 2013 o al massimo 2014 entrerà in calendario con un circuito a Soci.
    Purtoppo temo alternerranno Spa con un in Francia perchè credo vogliano fare un’altro gp in america (tempo fa girava voce a New York) oppure potrebbe entrare secondo me o il Messico (ci terrei a ricordare che Carlos Slim uomo più ricco al mondo già partecipa indirettamente in F1) oppure in Argentina (anche se la vedo poco probabile).
    Quindi fate ciao ciao ai meravigliosi circuiti storici perchè lo Zio deve fare ancora altri soldoni.

    • AleMans

      9 Marzo 2012 at 15:53

      Prima o poi faremo ciao ciao anche allo zio Bernie… tocca a tutti lì.

  16. miko

    9 Marzo 2012 at 00:02

    che schifo

  17. vettelthebest

    9 Marzo 2012 at 09:29

    A Eccle$tone in questa foto manca solo la tuba in testa per essere Zio Paperone. Le scelte delle piste sono determinate dalla quantità di soldi garantita dai gestori dei Gp. In Europa, per raggiungere le cifre garantite dai gestori dei nuovi circuiti, non basta neanche fare il pienone di spettatori. Spiace ammetterlo ma è la realtà.

    • Stefano

      10 Marzo 2012 at 10:53

      Tu al suo posto faresti lo stesso.Raga’ poca ipocrisia i soldi fanno gola a tutti compreso a voi.E se gentilmente quando parlate di una persona anziana dimostrate un linguaggio piu’ civile ed educato va a tutto a vostro vantaggio.

  18. RosberginFerrari

    9 Marzo 2012 at 10:29

    Il vero Gp d’Europa per eccellanza è SPA!!
    Con l’alternanza dei 2 gp di Spagna, la Francia avra’ una casella vuota senza bisogno di altre alternanze

  19. Beppe (tifoso Redbull)

    9 Marzo 2012 at 11:35

    Valencia è un tracciato noioso e poco interessante se non per il giro di denaro.
    Pertanto da sportivo preferisco un GP DI SPAGNA solo ed esclusivamente a Barcellona.

    Imola ormai ha perso le caratteristiche di un tempo (anni 80 e primi anni 90 per intendersi versione old style) ed inoltre dicono che è molto pericolosa ultima curva prima del traguardo.

    Non cambierei mai Monza per Imola, semmai con il Mugello vero tracciato.

    Beppe

    • ziwa

      9 Marzo 2012 at 14:35

      Quoto,Valencia fa veramente cag…, Barcellona invece è una pista vera!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati