Da tutto il mondo votano per la nuova Ferrari

Impressionante la partecipazione dei tifosi di tutto il mondo

Da tutto il mondo votano per la nuova Ferrari

Trecentomila in un giorno. Una valanga di voti ha investito il sito aperto dalla Ferrari per permettere agli appassionati di scegliere il nome della monoposto 2014. Un successo oltre le aspettative per il referendum ferrarista, che vede dopo 24 ore un testa a testa fra F14 T e F166 Turbo, che si spartiscono circa il 60% dei voti totali.

Sono 183 i paesi che si sono collegati al sito in queste poche ore. I primi quattro in ordine di voti espressi sono Italia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti. Fin qui niente sorprese mentre fa notizia il quinto posto assoluto di una nazione relativamente piccola come la Finlandia, che precede la Russia, con Ungheria, Francia, Germania e Giappone a completare la top ten. Evidentemente l’effetto traino del ritorno di Raikkonen a Maranello si fa sentire così come cominciano a crescere i voti provenienti dalla Cina, dove da oggi – attraverso il social network Weibo – è iniziata la promozione del referendum.

Fra le curiosità di queste prime ventiquattr’ore vanno segnalati i dodici voti espressi dall’Afghanistan e i cinque provenienti dalla Groenlandia mentre con un solo votante figurano Congo, Camerun, Capo Verde, Gibuti, Guam, Haiti, Nuova Caledonia, Palestina e le Isole Svalbard.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

19 commenti
  1. cpJack

    17 gennaio 2014 at 11:50

    lol incredibile 😀 questa e’ la ferrari e siamo all’inizio , fantastico direi…….

    • A75X tifoso Williams

      17 gennaio 2014 at 12:16

      Si, per carità… la ferrari ha un bel fascino, indiscutibile direi, ora però non facciamo passare questa splendida e originale trovata del nome, come l’ennesima e ripetuta fama della rossa nel mondo….
      lo sappiamo tutti che la ferrari è un sogno, che la trovata del nome è studiata ad arte per riavvicinare qualche scoraggiato tifoso, e che i nomi sono anche molto belli ( il più bello pet me è F14T)
      Ora però vorrei dire a chi scrive l’articolo che questo è uno sport internazionale, quindi c’è poco da stupirsi se tutto il mondo partecipa per il nome della ferrari, anche la lotus, Mclaren, rb, se avessero indetto un concorso simile credo che la risposta sarebbe anch’essa, da tutto il mondo, ora è vero che la ferrari attira più pubblico, gli altri non sono da meno…. !

      • A75X tifoso Williams

        17 gennaio 2014 at 12:24

        Sapete questi fan ha la force India in Polinesia o in qualche altra isola nel mondo? No, neanche io…, MA NON LO SAPREMO MAI, perché a nessuno interessa farcelo sapere, neanche se la force India avesse fatto una trovata pubblicitaria bella come quella ferrari…!

      • Capitan red

        17 gennaio 2014 at 13:14

        quando non piace qualcosa che ad altri piace si lascia stare ,si lascia correre…..commentare per forza in negativo sa spesso di…rosicamento.

      • A75X tifoso Williams

        17 gennaio 2014 at 13:23

        No, sbagli….
        non voglio far polemica, ho anche detto in altri post, e in questo che la trovata del nome è molto bella e coinvolgente, ho anche espresso un mio modesto parere sul nome…. molto carino per me “F14T”

        L’appunto era al fatto che come al solito la stampa osanna e pompa a mille la ferrari, dando spazio a curiosità più che notizie, facendole passare come una esclusiva della ferrari, tutti i team hanno il loro pubblico nel mondo, chi piu meno….

      • calb

        17 gennaio 2014 at 13:43

        E per lo stesso motivo la massacra costantemente se solo osa arrivare seconda.
        Hai mai visto titolare “disastro McLaren?”

      • Venom

        18 gennaio 2014 at 14:06

        La Williams ha solo 1 cosa di positivo.
        Che la nuova capa è abbastanza carina.
        Per il resto resta un team arrogante.
        Vi dimenticate troppo presto del loro
        atteggiamento verso gli’altri.

        Williams? Williams che?

      • A75X tifoso Williams

        18 gennaio 2014 at 15:28

        @ Venom

        Cavolo che memoria, io questo atteggiamento arrogante non lo ricordo, me lo dici tu?

        Ti riferisci a Montoya? Ad Hill…? a chi…! E quando….?

        No perché ti spiego, qui allora sono tutti arroganti….! Se lo è la Williams
        Domenicali è arrogante perché la Ferrari perde per sfortuna e gli altri sono sempre più fortunati….
        Montezemolo che promette ogni anno di vincere tutto,e poi nulla…
        Con Schumacher….! Te lo ricordi che vi facevate di tutto e trattavate tutti dall’alto verso il basso…
        R.Brown che sembrava si fosse annoiato a vincere tanto da gustare una banana al muretto a pochi giri dalla fine…
        Vado avanti….!?
        Queste cose le hai dimenticate? O hai memoria solo per gli altri?
        È di natura presuntuoso l’italiano, se poi eccelle è la fine….

      • calb

        19 gennaio 2014 at 14:17

        Il punto è che per tutti la Ferrari deve vincere. Dopodichè o vince e allora tutti zitti, o la maniera per criticarla la trovi.
        Se fa la presentazione troppo pomposa perché è troppo pomposa, se la fa dimessa perché non ha la mentalità vincente, se spende troppo perché butta via i soldi, se spende poco perché dovrebbe investire di più….

        Prima di criticare si dovrebbe capire che vincere sempre non si può.

    • calb

      17 gennaio 2014 at 13:46

      Comunque hai ragione..

    • A75X tifoso Williams

      17 gennaio 2014 at 14:46

      @ call

      no, o per lo meno quasi mai…
      ma il motivo è che tutti lavorano ad un progetto in maniera umile e quasi silente. Finisce il mondiale e si pensa al prossimo. …
      La Ferrari a ogni fine mondiale promette che il prossimo sarà suo, e ad ogni presentazione della monoposto sembra sempre chissà quale missile, e quanti mondiali deve vincere….
      però ora si sta andando oltre il tema dell’articolo. … questo è il mio punto di vista…. se volete riempite il mio posto di pollici verso

      • Weih

        18 gennaio 2014 at 14:52

        ma che dici? a parte che la Ferrari è la Ferrari e non può dire “anche il prossimo mondiale prendetelo per come viene, perchè secondo noi faremo schifo…”, bell’immagine per la squadra. io le presentazioni delle nuove macchine le ho sempre seguite (e le ho trovate molto più sobrie rispetto ad altri), non ho mai sentito nessuno sbilanciarsi più delle classiche frasi di rito “cercheremo di conquistare il titolo”.
        oltretutto grazie al ciufolo che la Williams lavora in silenzio, loro non si possono permettere altro, visti i risultati!

        -quando non piace qualcosa che ad altri piace si lascia stare ,si lascia correre…..commentare per forza in negativo sa spesso di…rosicamento.-
        mi spiace, ma questa frase non è mai stata più vera, considerando anche che l’articolo si limita solamente ad esporre dati oggettivi.

      • A75X tifoso Williams

        18 gennaio 2014 at 15:14

        Oltre alle presentazioni, in puro stile italiano,cioè al top, ti sfugge il fatto reale…. il parlare arrogante di Montezemolo…! e del figliaccio arrogante di Domenicali….
        Questi ad ogni inizio di mondiale, presentano vetture pronte vincere tutto è di più, per poi a fine mondiale, la solfa è sempre la stessa “il prossimo anno promettiamo di vincere, tutto….” bla bla bla…..

        La Williams..?
        Deve solo pensare a lavorare, da troppi anni che fallisce, d’altronde senza soldi che pretendi…….!?

      • Weih

        19 gennaio 2014 at 05:15

        non pretendo nulla dalla Williams, fare paragoni con la Ferrari però è impietoso.
        c’è qualcosa di male nelle presentazioni al top? (guardati quella della McLaren del 2007 e del 2008 e poi me lo racconti lo stile italiano…) fino a pochi anni fa si presentava la macchina in un garage di Maranello. ti dirò che anche io lo preferivo, sempre meglio tenere il profilo basso, ma capisco anche che nella F1 di oggi, dell’apparenza e del marketing estremo, la Ferrari deve tenere un certo stile e fare certe dichiarazioni. fra cui anche “punteremo al titolo”, obbligatorio per loro dirlo. è come se il Real dicesse “andiamo in champions per arrivare fra i primi 4″… ma che discorso è? che figura fai? tu vai in champions per vincerla! un squadra di seconda fascia può dire “mah, vediamo come va questo campionato gara per gara”, la Ferrari non può! verrebbe massacrata ancor prima di iniziare la stagione.
        e comunque ripeto: niente di tutto questo c’entra con l’articolo: si parla solo di grandi numeri nel sondaggio, dati oggettivi, che dimostrano l’interesse planetario per la Ferrari. punto. commentare in maniera negativa anche un dato oggettivo, suona molto come rosicamento.

      • A75X tifoso Williams

        19 gennaio 2014 at 13:32

        Perfetto… Non cambio, ne discuto nulla di ciò che hai detto…. Solo dico : che un profilo più basso, più umile, aiuterebbe tanto…

        Io non hot mai sentito recitare un mea culpa da qualche vertice Ferrari, solo dire tanta sfortuna, siamo sfortunati, chi altri sono sempre fortunati, ma vedrete, vedrete il prossimo anno vinciamo tutto noi, e puntualmente figuracce (relativamente figuracce perché la Ferrari ha fatto un bel mondiale) ma non in linea con le tante promesse di chi spende tanto per essere al top….

        Cmq nessun paragone con la piccola Williams, in comune hanno solo tanta storia insieme…..

  2. eiskalt

    17 gennaio 2014 at 15:19

    Aspettate una cosa io sono albanese ma mica dicono qualcosa :S sta cosa non mi e chiara ………….

  3. cpJack

    18 gennaio 2014 at 11:01

    guardate che in F1 forse solo la mercedes puo’ vantare dei fan , gli altri lasciano il tempo che trovano……

  4. Solo_e_Sempre_Rosso

    19 gennaio 2014 at 11:01

    Non bisogna essere invidiosi della iniziativa Ferrari,noi che siamo il Popolo Italiano dobbiamo essere strafelici indipendentemente dalla squadra che tifiamo,bisogna riconoscere che la Ferrari è Stra-conosciuta in tutto il mondo, perchè Ferrari oltre al Marchio Competitivo nel mondo delle Corse,e nel mercato automobilistico, FERRARI E’ LEGGENDA VIVENTE ! Quindi il suo interessenon avrà mai fine! Ripeto per noi italiano ci rende orgogliosi anche se alla fine qualcuno tifa altra bandiera! Ricordate Ferrari = ITALIA !

    • A75X tifoso Williams

      20 gennaio 2014 at 13:00

      Nessuno è invidioso della bellissima iniziativa Ferrari, anzi secondo me è una cosa molto carina, e quoto tutto ciò che hai detto…
      Fino all’ultima virgola, ciò che non non vogliono capire è che la mia “polemica” va oltre, non alla Ferrari storia e mito vivente dei motori, ma chi la gestisce che la rende antipatica e da chi la protegge, come stampa e media, facci caso per questo nuovo anno….
      Presentazione è aspettative al top, e vedrai che quando non vince telegiornali e stampa non ne parleranno, appena vincerà un solo GP, si titoleranno giornali e tg, che il mondiale è alla portata…..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati