Coulthard: “Webber deve ritrovare il suo carisma in qualifica”

Coulthard: “Webber deve ritrovare il suo carisma in qualifica”

David Coulthard è certo che Mark Webber tornerà in forma nella prossima stagione, solo se la Red Bull ritroverà il proprio carisma in qualifica.

Lo scozzese è convinto che Webber possa tornare a combattere con Vettel, solo se riuscirà a ritrovare la sua forma in qualifica.

“Abbiamo visto alcune performance incredibili da parte di Mark, lui è un pilota con le palle, il suo sorpasso su Alonso a Spa, all’Eau Rouge… Mi è quasi caduto il microfono in cabina di commento, pensavo che non ci sarebbe riuscito” ha dichiarato lo scozzese “Ce l’ha fatta, è un gran pilota”.

“Uno dei suoi punti di forza in passato erano le qualifiche, e se ti qualifichi bene, ti rende il weekend molto più facile, hai priorità nelle strategie, e correre con pista libera è molto più facile che correre con l’aria disturbata dagli altri”.

“Mark ha solo bisogno di riscoprire il proprio carisma in qualifica ed andrà tutto bene, perché non gli manca altro”.

“E’chiaro che nel 2011 non è stato forte come nel 2010, non ci si può nascondere dietro questo fatto, e Sebastian ha acquisito confidenza e sicurezza ed è cresciuto in qualifica, la chiave per vincere molte gare ed il Campionato del mondo”.

Alessandra Leoni

Coulthard: “Webber deve ritrovare il suo carisma in qualifica”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

24 commenti
  1. Davideah

    16 gennaio 2012 at 16:42

    Dai Mark! Tira fuori le palle dal marsupiooooooo!!!!!!!!!! 🙂

  2. LF1

    16 gennaio 2012 at 16:44

    Ecco un’altro che “non potendo essere più di cattivo esempio” si é messo a dare “buoni consigli”.
    Forse si é dimenticato che “le ha sempre prese” da qualsiasi compagno di squadra ha avuto ….

    • Davideah

      16 gennaio 2012 at 16:49

      Era sempre troppo occupato a trombare… un po’ come Irvine 😉

      • Dave

        16 gennaio 2012 at 20:01

        ahahahahah sei un grande

    • LucaR

      16 gennaio 2012 at 20:34

      Vero, ma è comunque ammirevole come riconosca i meriti del suo ex compagno. e poi, non vedo chi meglio di David potrebbe dare consigli su come cercare di ribaltare i ruoli in scuderia: lui ne ha sempre sofferto e pur non riuscendoci del tutto (un paio di annate riuscì a battere Hakkinen) avrà fatto tesoro dei suoi errori…

      • Ingenuo (tifoso Ferrari)

        17 gennaio 2012 at 10:55

        Un paio di annate… una il 97 e basta

  3. Beppe (tifoso RedBull)

    16 gennaio 2012 at 16:49

    Oltre alle qualifiche secondo me, sono le partenze!!!
    Come per Massa, anche per Mark il 2012 sarà l’anno decisivo con il vantaggio che il pilota Redbull non ha la pressione del collega brasiliano.
    Anche per me il distacco con Vettel versione 2011 è stato troppo eccessivo.

    Beppe

    • Davideah

      16 gennaio 2012 at 17:10

      Che rabbia: Mark partiva proprio male quest’anno…

  4. gemma

    16 gennaio 2012 at 17:50

    Veramente Webber nel 2011 ha fatto pochi punti in meno rispetto al 2010.. È vettel che è diventato infrenabile, non Webber che non sa più andare. E poi coulthard dovrebbe tenerseli x lui i suoi consigli, che mark nn ne ha bisogno.

    • Me

      16 gennaio 2012 at 18:08

      Webber ha fatto più punti nel 2011 rispetto al 2010. 😉

      • gemma

        16 gennaio 2012 at 19:21

        Esatto, è quello che ho detto ma mi sono complicata il discorso cn quella frase..=)

    • anonima

      16 gennaio 2012 at 19:04

      La pensiamo uguale su Coulthard,anche se io un Webber che arriva all’ultima gara in lotta per il titolo in tutti questi anni non lo visto mai.Non mi toglie dalla testa nessuno che se non fosse stato per Vettel la Red Bull i titoli con Webber non li vinceva…

      • gemma

        16 gennaio 2012 at 19:25

        Ok magari non vinceva, ma fra Marko che gli prevede il futuro e coulthard che gli dice cosa deve fare x nn essere buttato fuori dalla squadra, dovrebbero andare tutti a cag**e e farlo lavorare tranquillo.. =)

      • anonima

        16 gennaio 2012 at 19:58

        Gemma,Marko e’ il consigliere della Red Bull e braccio destro del presidente della compagnia dietrich Mateschitz,se Webber non si sveglia fidati che perde il posto,ma non perche’lo decide Marko.Ogni volta leggiamo commenti lunghi una quaresima perche’Domenicali e scuderia non si decidono a buttar fuori Massa,dal momento che conclude poco,alla Red Bull vogliono fatti o porti dei vantaggi o te ne vai.Dunque …..

      • gemma

        16 gennaio 2012 at 21:16

        Anonima, è giusto che senza risultati Lo mandino via, ma come può impegnarsi se gli dicono, dopo una stagione no che può capitare a tutti, che è fuori? Io non sono ne con ne contro nessuno, ma per alcune cose c’è bisogno di un approccio differente..tutto qua…poi ognuno ha i suoi pensieri..

      • LucaR

        17 gennaio 2012 at 10:57

        @anonima e gemma

        Guardate che David non sta criticando Mark. Anzi, probailmente lo stima più di voi…cercate di accendere il cervello prima di scrivere, queste ffermazioni dello scozzese denotano solo una grande stima nei confronti dell’australiano: infatti loritiene potenzialmente all’altezza di Vettel, che nel bene e nel male, lo sta battendo da tre anni…

      • gemma

        17 gennaio 2012 at 12:19

        LucaR nessuno ha criticato o insultato coulthard, o detto che non stima Webber. Stiamo dicendo che Webber ce la fa anche senza i suoi onsigli. E poi non stiamo parlando di coulthard, a bensì di Webber quindi il tuo commento è fuori ema

      • gemma

        17 gennaio 2012 at 12:20

        *ma bensì di Webber quindi il tuo commento è fuori tema

  5. DavideAlex

    16 gennaio 2012 at 19:12

    Il problema di Webber non sono le qualifiche, ma le partenze e la gestione delle gomme.

  6. Zardoz

    16 gennaio 2012 at 19:29

    Webber deve fare i provini per Beautiful, e levarsi dai c……..i!!!!!

    • Beppe (tifoso RedBull)

      16 gennaio 2012 at 20:14

      Commento da Oxford complimenti Sandoz!!!

      Beppe

    • Uenj87

      17 gennaio 2012 at 10:56

      Se lui deve fare i provini tu evita di dire cavolate….

      • Zardoz

        17 gennaio 2012 at 19:46

        Copertoni!! Che avete capito? lol

  7. cristian

    17 gennaio 2012 at 08:56

    gemma non si capisce assolutamente niente quando scrivi!!! Forza Mark!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati