F1 | Whiting promuove il tracciato di Zandvoort: “Presente un gran potenziale”

"Alcune cose devono essere cambiate, ma c'è una grandissima volontà comune", ha aggiunto

F1 | Whiting promuove il tracciato di Zandvoort: “Presente un gran potenziale”

Parlando ai microfoni della Reuters, Charlie Whiting ha parlato dell possibile ingresso di Zandvoort all’interno del calendario, sottolineando come la conformazione del tracciato potrebbe regalare agli appassionati un appuntamento interessante dal punto di vista dello spettacolo.

Le modifiche previste per la sicurezza, infatti, non dovrebbero intaccare i punti forti del layout, con un settore tecnico abbastanza interessante e un lungo rettilineo che potrebbe aiutare i sorpassi col DRS.

Ecco le parole di Charlie Whiting: “Penso ci sia un gran potenziale a Zandvoort. Alcune cose devono essere cambiate, ma c’è una grandissima volontà comune. In ogni caso penso sia piuttosto presto per affrontare questi argomenti”.

Sulle trattative tra Liberty e gli organizzatori ha aggiunto: “Stanno tornando da noi con alcune proposte e vedremo il da farsi solo dal punto di vista del circuito. Il layout, proprio in tal senso, presenta un rettilineo abbastanza buono per il DRS e ritengo che verrebbero mantenuti i tratti distintivi dell’Autodromo. Dovrebbe venir fuori un bel progetto”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati