Caterham, Stevens: “Bello aver terminato la mia prima gara in F1”

L'inglese è giunto diciasettesimo. Ritiro per Kobayashi

Caterham, Stevens: “Bello aver terminato la mia prima gara in F1”

Si è chiuso con un ritiro e un diciasettesimo posto il weekend di Abu Dhabi della ricreata Caterham che ci auguriamo di poter vedere in griglia anche nel 2015 malgrado le grosse difficoltà che sta attraversando.

“E’ un vero peccato aver dovuto terminare in anticipo perché fino a quel momento stavo facendo una gara solida e con un buon passo ma sfortunatamente al quarantesimo giro ho iniziato ad avvertire delle strane vibrazioni e un paio di tornate dopo la macchina è diventata inguidabile – ha spiegato Kamui Kobayashi – Ringrazio ancora i tifosi che hanno reso possibile il nostro ritorno e ci hanno dato una spinta ulteriore e al team che ha fatto un lavoro magnifico lungo tutta la stagione”.

“Ho centrato l’obiettivo di arrivare al traguardo il che è positivo sia per me, che per la squadra – ha commentato Will Stevens, protagonista di una prova di forza in rettilineo con un Fernando Alonso decisamente infastidito dal gesto – Durante il primo stint con le supersoft ho faticato a portare le gomme in temperatura e patito parecchio graining all’anteriore, in seguito le cose sono migliorate e sono riuscito a trovare un buon ritmo specialmente nell’ultima parte di corsa. E’ stato bello completare la mia prima gara in F1. Grato ai fan che ci hanno riportato in pista”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati