Caterham, Kobayashi: “Stupito dal ritiro”

Il giapponese è stato richiamato per il surriscaldamento dei freni

Caterham, Kobayashi: “Stupito dal ritiro”

Gp di Russia deludente per la Caterham, che ha mancato l’obiettivo recupero su Sauber e Marussia, ultima con Ericsson e out dopo 21 giri con Kobayashi.

“Lo start è stato buono e sono riuscito a distanziare subito Lotus e Sauber, poi però nel secondo stint ho avuto difficoltà con le medie. Non avevo grip e alla fine abbiamo optato per un altro stop che mi ha tolto dai giochi – ha affermato Marcus, 19° – Mi dispiace perché un risultato migliore era possibile. Nel complesso è stato un weekend positivo”.

“Sono deluso – le parole di Kamui – Quando mi hanno chiamato via radio pensavo ad un nromale pit stop e invece mi hanno detto che dovevo ritirarmi. Sono rimasto davvero sorpreso perché non ne capivo la ragione, poi analizzando la telemetria abbiamo visto che i freni si stavano surriscaldando. Peccato chiudere il weekend così”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati