Bridgestone: La strategia nella scelta dei pneumatici e' stata fondamentale

Bridgestone: La strategia nella scelta dei pneumatici e' stata fondamentale

Wallpaper GP Australia
Le foto del GP Australia
I pneumatici slick Bridgestone Potenza hanno ufficialmente debuttato in occasione del Gran Premio d’Australia di Formula Uno, gara di apertura del campionato 2009, portando in trionfo Jenson Button (team Brawn GP). Il vincitore del primo Gran Premio della stagione ha alternato tre scelte di pneumatici: due set con mescola medium e un terzo con mescola super soft. Button ha preceduto il compagno di scuderia Rubens Barrichello e Jarno Trulli (Panasonic Toyota Racing). A fine gara quest’ultimo e' stato pero' penalizzato dai commissari sportivi per un sorpasso avvenuto nel periodo di permanenza in pista della safety-car e il terzo posto e' stato quindi assegnato a Lewis Hamilton (Vodafone McLaren Mercedes), che aveva concluso quarto sotto la bandiera a scacchi. Barrichello ha utilizzato la stessa strategia di pneumatici del compagno di scuderia Button, mentre Hamilton ha iniziato la gara con pneumatici super soft per passare ai pneumatici di mescola medium nei due successivi pit-stop. I nuovi regolamenti tecnici e il ritorno dei pneumatici slick con differenti performance ottenute dalle due mescole di pneumatici Bridgestone Potenza, hanno reso particolarmente emozionanti e impegnativi i 58 giri di gara sul tracciato Albert Park di Melbourne.

Hirohide Hamashima – Responsabile Sviluppo Bridgestone Motorsport
Qual e' stata la sua impressione al termine della prima gara della stagione 2009?
“Innanzitutto, congratulazioni a Jenson Button e al team Brawn GP per la vittoria e al compagno Rubens Barrichello per il secondo posto conquistato al termine di una gara particolarmente emozionante. Congratulazioni anche alla FIA per il nuovo regolamento e ai team che hanno saputo sviluppare nuove monoposto che hanno dimostrato di essere subito veloci. E’ stata una gara molto significativa, che ha mostrato come i cambiamenti tecnici imposti per il 2009 abbiano fatto una grande differenza rispetto al passato. I pneumatici slick Bridgestone Potenza e il nuovo sistema di assegnazione delle gomme hanno costretto i team ad un duro lavoro per scegliere quelle piu' adatte da utilizzare e alcuni team lo hanno fatto meglio di altri. La strategia nella scelta dei pneumatici e' stata fondamentale e la chiave per ottenere il miglior risultato su questa pista e' stata quella di avere un buon bilanciamento con il pneumatico super soft, poiché questa tipologia di gomma si deteriorava rapidamente. Anche i pneumatici con mescola medium sono stati performanti e hanno consentito una valida strategia per i team”.

Cosa ne pensa delle differenti strategie di pneumatici utilizzate?
“Per tutti i team questa era la prima gara con i nuovi pneumatici, quindi ci sono stati differenti approcci nel corso del weekend. Dai dati raccolti nelle qualifiche di sabato sapevamo che la mescola super soft garantiva tempi piu' veloci di 1,2 secondi sul giro rispetto alla mescola medium, quindi i piloti che utilizzavano i pneumatici super soft in partenza avrebbero avuto un buon vantaggio. I piloti che invece utilizzavano la mescola super soft nell’ultimo stint avrebbero tratto beneficio dal miglioramento delle condizioni della pista, piu' gommata nella seconda parte di gara. Prevedevamo che utilizzando la mescola super soft dall’inizio fino a meta' gara, sarebbe stata piu' lenta di circa 5-6 secondi, ed e' per questo motivo che non si sono visti degli stint particolarmente lunghi con questa tipologia di pneumatici.”

Statistiche di gara:
Orario di gara: 17:00 – 18:23 (ora locale)
Pilota / Tempo / Strategia di pneumatici
Button / 1hr 34m 15.784s / medium-medium-super soft
Barrichello / 1hr 34m 16.591s / medium-medium-super soft
Hamilton / 1hr 34m 18.698s / super soft-medium-medium

Mescole utilizzate: medium – super soft

Temperature: Aria: 22°C-21°C / Pista: 32°C-25°C

Condizioni meteo: soleggiato

Strategie utilizzate per i pneumatici Bridgestone Potenza: Round 1 – Gran Premio d’Australia
Nel 2009, il regolamento in materia di pneumatici stabilisce che le due specifiche di pneumatici da asciutto devono essere visivamente distinguibili l’una dall’altra. In occasione del Gran Premio d’Australia, i pneumatici Bridgestone Potenza con mescola super soft erano marchiati con una striscia verde posta sulla spalla del pneumatico. Anche i pneumatici da bagnato sono marchiati con una striscia verde ma in questo caso posta nella scanalatura centrale del battistrada

Pilota (Classifica) / Scelta pneumatico per stint / Team

1° Jenson Button / Medium-Medium-Super Soft / Brawn GP F1 Team

2° Rubens Barrichello / Medium-Medium-Super Soft / Brawn GP F1 Team

3° Lewis Hamilton / Super Soft-Medium-Medium / Vodafone McLaren Mercedes

4° Timo Glock / Medium-Medium-Super Soft / Panasonic Toyota Racing

5° Fernando Alonso / Medium-Medium-Super Soft / ING Renault F1 Team

6° Nico Rosberg / Medium-Medium-Super Soft / AT&T Williams

7° Sebastien Buemi / Medium-Medium-Super Soft / Scuderia Toro Rosso

8° Sebastien Bourdais / Super Soft-Medium-Medium / Scuderia Toro Rosso

9° Adrian Sutil / Medium-Medium-Super Soft-Medium / Force India F1 Team

10° Nick Heidfeld / Medium-Medium-Medium-Super Soft / Sauber F1 Team

11° Giancarlo Fisichella / Medium-Medium-Super Soft / Force India F1 Team

12° Jarno Trulli / Super Soft-Medium-Medium / Panasonic Toyota Racing

13° Mark Webber / Medium-Medium-Super Soft / Red Bull Racing

14° Sebastian Vettel / Medium-Medium-Super Soft / Red Bull Racing

15° Robert Kubica / Super Soft-Medium-Medium / BMW Sauber F1 Team

16° Kimi Raikkonen / Super Soft-Medium-Medium-Super Soft / Scuderia Ferrari Marlboro

Ritirati:

Felipe Massa / Super Soft-Medium-Medium / Scuderia Ferrari Marlboro

Heikki Kovalainen / Medium / Vodafone McLaren Mercedes

Nelson Piquet / Medium-Medium / ING Renault F1 Team

Kazuki Nakajima / Medium / AT&T Williams

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Sutil lascia la Williams

Il tedesco sarebbe vicino ad un accordo per correre in un'altra serie
Adrian Sutil ha deciso di guardare altrove. Il tedesco, chiamato dalla Williams a ricoprire il ruolo di tester dopo i
News F1

Sauber citata in giudizio da Adrian Sutil

Un episodio analogo a quello dello scorso anno che vide protagonisti la scuderia di Hinwil e Van der Garde
Si prospetta un inverno caldo per la Sauber. Per la seconda stagione consecutiva il team di Hinwil è al centro
News F1

Sutil torna a Suzuka per ricordare Bianchi

Il 5 ottobre di un anno fa la gru contro cui andò a sbattere la Marussia stava rimuovendo la Sauber del tedesco
Poco meno di un anno fa si era trovato ad essere impotente spettatore a bordo pista del fatale incidente che