Bernie Ecclestone intermediario tra la Sauber e Van der Garde?

Nuovi dettagli sull'accordo tra la Scuderia elvetica e il pilota olandese

Bernie Ecclestone intermediario tra la Sauber e Van der Garde?

Potrebbe esserci Bernie Ecclestone dietro l’improvviso accordo tra la Sauber e Giedo Van der Garde. Secondo quanto riportano alcuni media olandesi, Mr E si sarebbe impegnato con la Sauber per la risoluzione del contratto tra la Scuderia elvetica e Van der Garde. Il gran Boss della Formula Uno avrebbe aiutato la Scuderia di Peter Sauber a pagare i 15 milioni pattuiti con gli avvocati dell’ex pilota della Caterham, facilitando quindi il compito a Monisha Kaltenborn e all’intera Scuderia svizzera.

Inoltre, gli sponsor di Felipe Nasr e Marcus Ericsson (Banco do Brasil e Silanna.ndr) avrebbero anch’egli contribuito al pagamento della penale, mettendo una pezza ad una situazione assai bizzarra. Da notare che in tutta questa storia, Boekhoorn van der Garde, il padre di Giedo, potrebbe presto entrare nella gestione della Scuderia elvetica. Il miliardario olandese avrebbe infatti trovato un accordo per l’acquisizione di una parte della Sauber, anche se questa notizia non è stata ancora confermata.

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati