Alonso: “Credo nella Mclaren. Ferrari? Sono a 40′ dalla Mercedes”

"Per battere Hamilton e Rosberg serve un approccio molto aggressivo"

Alonso: “Credo nella Mclaren. Ferrari? Sono a 40′ dalla Mercedes”

Nuovo attacco di Fernando Alonso nei confronti della Ferrari. In un’intervista rilasciata a Sky Sports UK, l’ex pilota della ‘Rossa’ ha nuovamente fatto notare le differenze tra la W06 Hybrid e la SF15-T, spiegando che la squadra italiana può battere i Campioni del Mondo in carica solo in determinate condizioni di gara.

Lo spagnolo crede che per raggiungere il livello di Hamilton e Rosberg serve un approccio molto più aggressivo e secondo lui, il progetto Honda ha tutte le credenziali per poter contrastare il dominio della Scuderia di Brackley.

Ecco le parole di Fernando Alonso: “Non mi pento della mia scelta e sono molto contento del cambiamento. L’anno scorso ero a un minuto dalle Mercedes, mentre quest’anno Vettel e Raikkonen sono a 43 secondi. Alla fine non è cambiato poi molto e questa è una delle ragioni per cui ho deciso di andare via”.

“Nella mia esperienza in Ferrari ho sentito dire tante parole – ha proseguito – ma nella sostanza, per cinque lunghi anni, siamo andati dietro sempre agli stessi problemi. Non volevo ripetere la storia per altri due anni”.

“Per battere la Mercedes devi rischiare e resto convinto che il progetto Honda ha solo bisogno di tempo. Siamo sulla strada giusta, bisogna solo avere pazienza” ha concluso.

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

50 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati