F1 | Hamilton: “Sognavo una gara come questa”

"In Azerbaijan sono stato fortunato, volevo capire se potevo tornare davanti con le mie forze"

F1 | Hamilton: “Sognavo una gara come questa”

È di nuovo hammertime a Barcellona, dopo che Lewis Hamilton ha conquistato la vittoria nella quinta tappa stagionale, a conclusione di una gara dominata dal primo all’ultimo giro grazie a una Mercedes che quest’oggi non ha avuto rivali. Il quattro volte iridato allunga così la sua leadership in classifica generale, e ritrova l’argento di un tempo, intascandosi la sua 41esima vittoria in carriera dalla pole position. Ecco le sue dichiarazioni a fine gara.

“Non avrei potuto fare nulla senza questo team fantastico, hanno fatto un lavoro eccezionale. Oggi con la macchina ho sentito quella sinergia che finora mi era mancata in questa stagione, quindi è davvero una soddisfazione. Direi che questa è una bella ripartenza per noi: dobbiamo continuare a mettere pressione alla Ferrari. È stata una bella doppietta per la Mercedes, è quello a cui abbiamo puntato dall’inizio della stagione ed è bellissimo rivedere questa forza all’interno della squadra; spero di continuare così”.

“Sognavo una gara come questa ma non sapevo che sarebbe andata così. Dall’ultimo weekend sono arrivato con una grande voglia di vincere, nel modo giusto, non come in Azerbaijan dove sono stato sostenuto dalla fortuna. Volevo però capire se potevo tornare davanti con le mie forze; ero davvero contento quando ho tagliato il traguardo perché sono stato molto regolare e non ho fatto alcun errore. Nel complesso è stato divertente, mi è piaciuto guidare questa macchina”.

“Non so se questa Mercedes rimarrà così da qui a fine stagione, può dipendere anche dalla pista: qui abbiamo avuto anche un pizzico di fortuna, perché questo tracciato ci si addice molto, ma spero che questa sia la Mercedes che vedremo per il resto dell’anno”.

“La Red Bull oggi era fortissima nell’ultimo settore, l’ho visto mentre stavo dietro a Verstappen. A Monaco saranno sicuramente velocissimi e sarà difficile tenere il loro passo; vedremo. Speriamo però che il meteo sia bello, è la gara di casa e mi piace l’atmosfera che si respira!”.  

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

1 commento
  1. Ringo

    13 maggio 2018 at 19:54

    La solita storia.. piace vincere facile

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati