Vettel: “Un buonissimo risultato”

Il pilota della Red Bull spera di poter attaccare le Mercedes in gara

Vettel: “Un buonissimo risultato”

Ottimo finale di giornata per Sebastian Vettel che torna a farsi vedere nelle prime file con la sua Red Bull, ricordando che nonostante la superiorità della Mercedes, rimane pur sempre l’attuale campione del mondo in carica.
Il pilota di Heppenheim ha chiuso le Qualifiche in terza posizione, alle spalle delle Frecce d’argento, mostrando che quando non è afflitta da qualche problema, la RB10 può ancora affermarsi alle spalle dei rivali tedeschi.

“L’inizio dell’ultimo giro non è stato dei migliori” ha spiegato Sebastian Vettel. “Non riuscivo ancora a fare bene nel primo settore e nelle prime due curve, ma quando ho deciso di rischiare di più ha funzionato, così nel secondo settore sono andato decisamente meglio”.

“Il terzo posto è un buonissimo risultato, il massimo che potevamo sperare”, ha ammesso il pilota della Red Bull. “Eravamo molto vicini con i piloti dietro di noi, mezzo secondo dalle Mercedes, ma sono molto felice di essere stato il più veloce di quel gruppo racchiuso in una manciata di centesimi”.

“La strategia potrebbe riservarci delle sorprese domani” ha proseguito Vettel parlando della gara. “Dobbiamo aspettare e vedere cosa succederà, anche se la Williams sembra molto forte qui, così come le altre monoposto motorizzate Mercedes sui rettilinei. Proverò a stare il più vicino possibile ai primi due, cercando di prenderne la scia. Se ci sarà la possibilità di attaccarli, lo faremo”.

Nina Stefenelli

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

4 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Pagellonze del GP Canada

Commenti semiseri alla gara di Montreal
VOTO 10 ALLA GARA. Ne esce fuori il Gp più bello della stagione, con distacchi verso la fine della corsa