Verstappen: “Villeneuve dovrebbe star zitto perché ha ucciso una persona”

Il pilota della Red Bull ha risposto duramente alle accuse di Villeneuve

Verstappen: “Villeneuve dovrebbe star zitto perché ha ucciso una persona”

Sono state tante le polemiche su Max Verstappen dopo i tanti episodi che lo hanno visto protagonista nelle ultime gare: dalle critiche da parte di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel in Ungheria e in Belgio, passando per le accuse mosse da Nico Rosberg nei confronti dell’olandese in Germania.

A criticarlo per i suoi atteggiamenti in pista e fuori non sono stati solo i suoi colleghi, ma anche chi di questo sport ha fatto la storia, in particolar modo due campioni del mondo come Niki Lauda e Jacques Villeneuve. Il campione austriaco aveva definito Verstappen da psichiatria: “Quando Verstappen dice che la colpa è di Kimi per il contatto, è da reparto di psichiatria. I piloti non devono mettersi a rischio a vicenda senza motivo. È andato ben oltre il limite quando non ce n’era bisogno e non si è neanche reso conto che stava sbagliando”.

Molto critico era stato anche il campione canadese: senza mezzi termini Villeneuve aveva definito Verstappen pericoloso, asserendo che non aveva ricevuto alcuna penalità a causa della protezione della FIA: “Il problema è la FIA, perché sembra che Verstappen abbia la loro protezione. Loro vogliono fare di Max una star. C’è bisogno di rispetto. I piloti dovrebbero avere rispetto tra di loro. Una battaglia dura ma corretta ci sta, come ha detto Raikkonen. Si sa che battagliare duramente è sempre spettacolare. Ma c’è bisogno di rispetto. Non si possono spingere gli altri piloti. O farli frenare sul rettilineo. Questo è veramente pericoloso!“.

Non si è fatta attendere la risposta di Verstappen che, molto seccamente, ha accusato il campione del mondo 1997: “Villeneuve dovrebbe star zitto, guardare a se stesso e alle cose che ha fatto durante la sua carriera. Lui ha ucciso una persona!” – ha detto l’olandese riferendosi ad un incidente che vide protagonista Villeneuve nel 2001, in cui un commissario di percorso, Graham Beveridge, morì in seguito ad un colpo alla testa ricevuto da una ruota staccatasi dalla vettura del canadese -. “Quindi non penso proprio che i suoi commenti dimostrino rispetto nei confronti della famiglia del commissario deceduto” ha poi concluso il pilota della Red Bull.

Gianluca D’Alessandro

Verstappen: “Villeneuve dovrebbe star zitto perché ha ucciso una persona”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

41 commenti
  1. alekimi

    3 settembre 2016 at 08:14

    tranquilli…non e` tutt`oro cio` ke luccica, ricordate Grosjean era osannato da molti come un pilota futuro pluricampione del mondo, faceva solo incidenti, una volta calmata questa sua furia e` diventato ne piu` ne meno un pilota come tanti che cercano di portare la makkina al traguardo senza pretese e senza notarlo nemmeno piu` in pista…nella vita ci sono piloti e piloti, quelli come Villeneuve e Raikkonen che hanno vinto un titolo mondiale in F1 nella loro carriera (nonostante tante critiche) e ci sono gli altri piloti (come Verstappen x intenderci) che non lo vinceranno mai…Fidatevi 😉

  2. Radioattivo

    3 settembre 2016 at 08:31

    Allucinante la risposta.
    Come se la ruota avesse deciso Villeneuve di tirarla contro. E’ una risposta da vero bimbominkia.

  3. Emanuele

    3 settembre 2016 at 08:48

    Verstappen ora sta esagerando, certe cose non si dicono, in quella occasione ha perso la vita un commissario colpito da una gomma, come poteva prevenirlo Villeneuve? È stata una fatalità e verstappen dimostra ancora una volta che non ha rispetto per nessuno.
    Quando parlano campioni del mondo come niki lauda o villeneuve o vettel o raikonen dovrebbe tapparsi la bocca abbassare la testa e ascoltare, sarà anche un predestinato ma per ora non è nessuno.
    Potrà diventare anche il pilota più forte di sempre ma come uomo sta dimostrando di essere peggio di suo padre e da parte mia riceverà solo fischi a cominciare da domenica

  4. lucas

    3 settembre 2016 at 08:50

    @ alekimi. E tu cosa sai se Verstappen non vincerà mai un mondiale…..rosiconeeeeee ! Ah ah ah e Ferrarista sfigato

    • alekimi

      3 settembre 2016 at 12:14

      io di F1 ne ho vissuta piu` di te…ne ho visti di fenomeni cosi`…tranquillo…i mondiali puo` solo vederli vincere…e poi il pilota per il quale tengo io un mondiale lo ha vinto e fino a prova contraria e` stato anche l`ultimo a vincerlo con la Ferrari…quindi proprio da rosicare non un bel niente…mi sa ke tu ne dovrai rosicare legno…tanto quel giorno non arrivera` MAI e sfi.gato ci sarai tu e tutti quelli della raxxa tua…impara a parlare t@m@rro.

  5. 12cilindri

    3 settembre 2016 at 09:14

    dalle sue dichiarazioni si capisce che mentalmente è ancora un bambino,sarà un talento ma se comincia a parlare così dei suoi colleghi è meglio che cambi mestiere o prima o poi coinvolgerà qualcuno in qualche grave incidente,allora si potrà dire che la sua carriera sarà finita prima di cominciare !!

  6. MF

    3 settembre 2016 at 09:24

    Che persona meschina…poveraccio!!!

  7. BlackPanther

    3 settembre 2016 at 10:23

    Parrins quello che l’ha definito da psichiatria è Lauda (proprio l’ultimo arrivato), Villeneuve ha semplicemente detto che è protetto dalla FIA e che le sue manovre sono pericolose…e lui ha risposto così. Potessero dirgli qualcosa Schumacher o Senna…

  8. atta4519

    3 settembre 2016 at 10:37

    questo ragazzo e un demente,troppo montato,deficentee per giunta e protetto dalla FIA lui parla di morte verso un suo collega , si deve sciaquare la bocca prima di giudicare un cambione come Villeneuve a lui gli puzza ancora di latte e una vergogna , però non capisco tutti gli altri team che non si lamentano con gli organi competenti ma! valli a capire io da parte mia mi stavo riavvicinando alla F1 ma dopo questi episodi mi sto allontanando di nuovo ADDIO F1

  9. BlackPanther

    3 settembre 2016 at 11:34

    Lucas cosa si dovrebbe rosicare? La mancanza di cervello?
    Trovo molto intelligente il tuo pensiero, congratulazioni. Non continuo perché non voglio abbassarmi al livello di offendere come te.

  10. Parrins98

    3 settembre 2016 at 12:20

    Chiedo venia per il mio commento precedente, mi sono confuso tra le dichiarazioni di Niki Lauda e di Jacques Villeneuve..
    Ringrazio anche @BlackPanther per averlo fatto notare. Questo comunque dimostra ancora di più la pochezza mentale di Max, e che la sua dichiarazione era totalmente fuori luogo

    • BlackPanther

      3 settembre 2016 at 12:48

      Tranquillo Parrins, una semplice svista che non cambia la sostanza del commento e delle parole di Verstappen, capita 😉

  11. Gio (tifoso F1)

    3 settembre 2016 at 12:27

    Mmmm, basta aprire youtube e vedere l’onboard di Villeneuve per capire quanto sia ancora anagraficamente( e mentalmente) max….beh la ruota che colpì il commissario era della Jordan di Frentzen..basterebbe guardare il video

    https://www.youtube.com/watch?v=LRlQPr7LKV0

    min: 1:40

    Chi ha ucciso Jacques????

  12. Antonio1234

    3 settembre 2016 at 12:41

    Deluso molto deluso da questa sua risposta.
    Questo se non cresce di testa il titolo di campione del mondo non se lo merita proprio.
    Arrogante e presuntuoso che si crede di essere un Dio,si crede il più forte in pista.
    L’umilta non sa neanche dove sta di casa.
    Roba da matti
    Verstappen vedi di andare…..ci siamo capiti

  13. anacleto

    3 settembre 2016 at 12:53

    Verskassen…sei un poveretto. Con questo hai toccato il fondo.

  14. Daytona

    3 settembre 2016 at 13:23

    @ black panther
    Ti quoto al 100%,a certe stupide provocazioni meglio neanche rispondere,quando vengono ignorati certi individui hanno la convinzione di averti lasciato senza parole..e godono felici!

  15. piciacia

    3 settembre 2016 at 13:28

    fossi in Villneuve andrei dritto al paddok e lo corcherei di mazzate, perche non è minimamente pensabile rispondere ad una critica che tra l altro tutti gli hanno mosso, tirando in ballo la morte di un commissario, come se fosse stato fatto apposta tra l altro da Villneuve o chicchessia. Ricordate Schumacher quando si avviava spedito verso il box di cultard per dargli due belle randellate?? ecco e cosi che si deve fare con questo poveretto mentale..

  16. ilsolingo

    3 settembre 2016 at 13:45

    Che figura barbina da parte di Max, dichiarazione completamente fuori luogo.
    Non mi stupirei se la prossima volta dicesse che pure Lauda deve tacere dato che s’è quasi ucciso.

  17. DereckWarwick

    4 settembre 2016 at 06:28

  18. DereckWarwick

    4 settembre 2016 at 06:34

    Queste cose io le dicevo nel 2014 e la maggior parte delle volte ricevevo offese… http://f1grandprix.motorionline.com/toro-rosso-max-verstappen-debuttera-nelle-libere-1-di-austin/

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati