Verstappen: “Correre a Marina Bay sarà divertente”

La Toro Rosso spera in un buon risultato su una pista che non premia il motore

Verstappen: “Correre a Marina Bay sarà divertente”

Sul lento circuito di Singapore la Toro Rosso punta a raccogliere quanto le è mancato in Italia dove anche a causa dell’importanza della power unit ha dovuto accontentarsi di un piazzamento ai margini della top ten.

“Correre su questo tracciato è qualcosa di speciale e sono davvero ansioso di essere al via – ha confidato Max Verstappen – E’ vero che ho già saggiato la notte in Bahrain quest’anno ma un cittadino è diverso. Come layout ricorda Montecarlo con la classica insidia dei muretti vicini. So che non sarà semplice compiere sorpassi, ad ogni modo sono certo sarà divertente”.

“Il programma per questa gara è abbastanza strano. Colazione alle 15 e pranzo alle 19. Si va a letto e ci si sveglia molto tardi – la considerazione di Carlos Sainz – La pista sembra interessante, lunga, sconnessa e con numerose curve e frenate. In teoria dovrebbe essere adatta alla STR10. Le luci artificiali non penso saranno un grosso problema visto che mi dicono essere piuttosto forti. Dopo quattro ritiri a Monza sono riuscito a raggiungere il traguardo. Sono quindi ottimista di poter tornare a casa da questo appuntamento con un buon bottino di punti”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

1 commento
  1. kimi-kimino

    15 Settembre 2015 at 17:52

    tanto verstappen si sarà allenato alla play station per i sorpassi…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati