Ufficiale: Daniel Ricciardo correrà con la HRT da Silverstone

Ufficiale: Daniel Ricciardo correrà con la HRT da Silverstone

Il team HRT ha confermato che Daniel Ricciardo debutterà ufficialmente in Formula 1 al volante di una delle sue vetture al Gran Premio di Gran Bretagna. Il protetto della Red Bull ha finora ricoperto il ruolo di terzo pilota della Toro Rosso unitamente alla sua stagione in Formula Renault 3.5 Series e ora approderà in prestito al team spagnolo.

“E’ un sogno che diventa realtà per me, essere per la prima volta su una griglia di partenza di Formula 1” ha dichiarato Ricciardo. “Ho dovuto pizzicarmi un paio di volte per assicurarmi che fosse tutto vero. Sono eccitato e non vedo l’ora di guidare a Silverstone. E’ una nuova sfida, una nuova esperienza, un nuovo team, ma sono pronto e daro’ il massimo in ogni Gran Premio”.

Ricciardo sostituirà Narain Karthikeyan per il resto della stagione, GP India a parte, e la Red Bull avrà così la possibilità di valutare le prestazioni dell’australiano paragonandole a quelle di Vitantonio Liuzzi.

“Questo accordo è un riconoscimento per tutto il duro lavoro della HRT fin dal suo debutto in F1 l’anno scorso” ha dichiarato Jose Ramon Carabante, proprietario del team spagnolo. “Siamo orgogliosi che il team campione del mondo in F1 abbia avuto fiducia in noi per sviluppare i suoi piloti. Speriamo sia l’inizio di una partnership di successo”.

Ufficiale: Daniel Ricciardo correrà con la HRT da Silverstone
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

46 commenti
  1. Davideah

    30 giugno 2011 at 20:51

    Sarei quasi curioso di sapere come l’ha presa Karthikeyan… Ma in fondo… Chissenefrega 😉

    • Ciccio

      1 luglio 2011 at 01:29

      Ma Karthikeyen cje fine ha fatto? Qualcuno sa il perchè di questo cambio di sedile… evitate di rispondere che Karthikeyen era troppo scarso e senza soldi, grazie.

  2. Andrea Gardenal

    30 giugno 2011 at 20:57

    Un pilota in più in F1

  3. AndroValdastere

    30 giugno 2011 at 20:59

    Kartikeyan è talmente scarso che non sarà una perdita non avere in griglia un pilota lentissimo su una vettura che ricorda la Turbopaper MK-1 di Paperon de’ Paperoni 🙂

    • Andrea Gardenal

      30 giugno 2011 at 21:01

      Il paragone è geniale:-)

    • lillo

      30 giugno 2011 at 22:13

      Finalmente nei GP ci sarà un pericolo in meno; la chicane mobile Karthikeyan dovrebbe darsi all’ippica, ma forse farebbe disastri anche lì. La soluzione migliore è che si ritiri a vita privata.

  4. MacPherson

    30 giugno 2011 at 21:11

    Finalmente conosceremo:

    1) Il vero valore dell’HRT rapportato alla Virgin(Liuzzi + Ricciardo valgono Glock e D’Ambrosio)

    2) Il vero valore di Liuzzi (troppo facile dare decimi su decimi a Karhikeyan)

    3) Il vero valore di Ricciardo (troppo facile fare i temponi guidando una Red Bull)

    • Joe Batta

      1 luglio 2011 at 01:22

      la 3) ok, ma le prime due sono superflue:
      1) il valore della HRT è quello e non c’è molto altro da aggiungere: scarso.
      2) Liuzzi val quel che vale: è un pilota mediocre capace di sprazzi di tanto in tanto (vedasi l’anno scorso con sutil e una macchina decente).

    • Valerio

      1 luglio 2011 at 13:20

      Sono tutte giuste.. ma sono kurioso di vedere soprattutto le prime 2!!

      • Amos (Tifoso Sutil e Force India)

        2 luglio 2011 at 09:51

        Toro Rosso non Red Bull.. c’è differenza.. cmq confido in Daniel.. non so perché ma questo ragazzo a pelle mi piace molto!

  5. Er Trancio (tifoso Ferrari)

    30 giugno 2011 at 21:15

    Tanto peggio di Karthikeyan non può fare sicuramente 😀

  6. strige

    30 giugno 2011 at 22:57

    da quello che dicono in giro, dicono che è veramente forte e lo ha detto pure vettel. Poi bisogna vedere quanto c’è di vero in quelle affermazioni.

    • cosimo (tifoso Toro Rosso, simpatizzante Ferrari, estremamente incavolato per il rientro di Mike Coughlan)

      1 luglio 2011 at 00:25

      l’ha detto vettel….non mi fido del suo metro di giudizio

  7. Nick the Quick

    30 giugno 2011 at 23:10

    Mmmm male, rischia di rovinarsi la carriera. Secondo me li conveniva aspettare e debuttare direttamente in una scuderia seria.

  8. DavideAlex

    30 giugno 2011 at 23:11

    Secondo me quelli della Red Bull lo hanno mandato in HRT a fare un po’ di esperienza prima di salire sulla Toro Rosso l’anno prossimo. In ogni caso in bocca al lupo a Ricciardo, ha scelto una sfida molto difficile ma lui è un ottimo pilota, sono sicuro che farà una bella figura!

    • dav

      1 luglio 2011 at 11:43

      concordo in pieno con questa mossa puntano ad avere ricciardo algersuari il prossimo annno in toro rosso visto che webber andrà alla renault e buemi alla redbull

  9. lemmy

    1 luglio 2011 at 00:44

    meglio un giovane Ricciardo,che alcuni “vegliardi” che si ostinano a voler correre senza lasciare spazio ai giovani!!!!!

  10. anonimo

    1 luglio 2011 at 03:51

    cmq Karthikeyan era solo pochi decimi dietro a liuzzi 1 o 2

    • Davide

      1 luglio 2011 at 19:36

      Si…1 o 2 decimi…ma de che?!?!!a Valencia ha preso 90 secondi in gara in circostanze normali..quasi 1 giro…

  11. AlexMah

    1 luglio 2011 at 03:57

    ricciardo se conosce bene la pista (cosa quasi scontata) gliele darà a liuzzi mi sa xD
    e cmq basta criticare Karthikeyan..
    sicuramente molto meglio di chandhok e yamamoto e nn dimentichiamoci che ai tempi della jordan le dava al proprio compagno di squadra(monteiro) in qualifica…

    • dav

      1 luglio 2011 at 11:41

      ma cosa stai dicendo? l karthikeyan che le dava a a monteiro? eh?!?!! se mai il contrario , infatti il portoghese dopo ha abbandonato la f1 e ha trovato soddisfazioni nel wtcc l indiano faceva il giardiniere pagante guidando la williams nei test(vietati) una volta l anno..
      degli indiani è per me il peggiore chandock è più veloce e giovane

      • niki

        3 luglio 2011 at 21:32

        le dava a monteio. Guarda le statistiche di quella stagione. In prova è stato complessivamente più veloce del portoghese (vittoria netta ai punti).

  12. tuiostokaz

    1 luglio 2011 at 08:50

    scommetto che da silverstone insulterete ricciardo al posto di karthy perchè sta in mezzo alla pista..sarà un’altra chicane mobile..aveva più possibilità se lo facevano debuttare in toro rosso..farà la fine di d’ambrosio e bruno senna l’anno scorso

  13. Mattia

    1 luglio 2011 at 09:58

    Molti dicono che questo Ricciardo sia un fenomeno, vedremo cosa riuscirà a fare. Sicuramente bisognerà dargli delle attenuanti perché è il suo vero debutto in Formula 1, ma, se sarà più lento di Karthikeyan, non penso che meriti di sostituire qualcuno alla Toro Rosso l’anno prossimo.
    Karthikeyan dovrebbe comunque tornare per il Gran Premio dell’India perché ci dovrebbe essere una clausola del contratto che obbliga la HRT a farlo correre nella sua gara di casa.
    Sarebbe interessante sapere se la HRT potrà beneficiare di qualche tecnologia della Red Bull in cambio di far correre il loro pilota.

    • Ingenuo (tifoso Ferrari)

      1 luglio 2011 at 12:03

      Ma tutto questo fenomeno non è altrimenti l’avrebbero già fatto sostituendo uno dei due scarsissimi piloti titolari

  14. Rumix

    1 luglio 2011 at 10:14

    chissà se la Toro Rosso pensa di sostituire Ricciardo con qualcun altro per la prove del venerdì, visto che le faceva sempre lui

    • Fabrizio

      1 luglio 2011 at 17:19

      Probabilmente non ci sara’ nessuno che provera’ al posto di Ricciardo al venerdi mattina.Anche perche’ a quanto ci hanno raccontato durante i weekend dei GP alla sede Redbull a Milton Keynes e’ sempre richiesta la presenza di un tester per provare al simulatore le ultime novita’ in base alle risultanze provenienti dal circuito.Quindi Vergne,che e’ il prossimo pilota in rampa di lancio non e’ disponibile.In questo modo i due titolari avranno un patema in meno e potranno lavorare con piu calma.Il team probabilmente sta cercando di metterli nelle condizioni migliori per affrontare al meglio l’ultima fase della stagione.Poi decideranno(sempre che non l’abbiano gia fatto).

  15. SEZAR

    1 luglio 2011 at 11:24

    Ma adesso che l’indiano non c’è più, lo sponsor TATA rimarrà secondo voi? E Ricciardo porterà in dote qualcosa? Certo che se HRT diventasse un team ricco e ben organizzato, magari con un grosso sponsor come Santander, sarebbe il team spagnolo d riferimento! Mercedes=Germania McLaren=Inghilterra ForceIndia=India(anche se alla fine è inglese perché ha la sua sede a Silverstone!!) ToroRosso&Ferrari=Italia RedBull=Austria ecc ecc TIPO MONDIALI DI AUTOMOBILISMO E NON DI CALCIO!! Sarebbe divertente!! 🙂

    • strige

      1 luglio 2011 at 11:29

      eccetto toro rosso e ferrari, TUTTI hanno sede in inghilterra xD cmq a me non dispiacerebbe vedere un mondiale di formula 1 per nazioni…sarebbe abbastanza bello, peccato che in quel caso l’inghilterra la farebbe da padrona visto che sono quasi tutti gli ingegneri vengono da li.

      • Ingenuo (tifoso Ferrari)

        1 luglio 2011 at 11:59

        C’era e si chiamava A1 Grand Prix, ora è stata cancellata

    • dav

      1 luglio 2011 at 11:39

      se ti piace questa formula guardati l a1gp è fatta apposta con le nazioni…. na schifezza..
      è bello il patriottismo ma non esageriamo

    • Daniele

      1 luglio 2011 at 11:56

      Cio’ di cui parli non è altro che la serie A1GP, che è stata annullata ormai da qualche anno.

    • Fabrizio

      1 luglio 2011 at 17:26

      Ricciardo portera’ probabilmente in dote qualche soldino dei suoi finanziatori…e poi l’HRT potrebbe godere di un aiuto tecnico(magari l’utilizzo della galleria del vento RedBull ).In F1 nessuno fa nulla per nulla e stai pur sicuro che la RedBull si sdebitera’ a dovere con Carabante.

  16. strige

    1 luglio 2011 at 11:33

    ma nessuno si è accorto che la red bull schiera/fa girare SEI, ripeto SEI, piloti che sono sul suo libro paga? i due della rbr, i due della toro rosso, ricciardo della HRT e il terzo pilota toro rosso che dovrebbe girare il venerdì, di cui non ricordo il nome.

  17. dav

    1 luglio 2011 at 11:37

    spero che la redbull per questo passaggio di ricciardo alla hrt abbia pagato un po bel po di soldini o che porti una piccola sponsorizzazione alla hrt almeno così invoglierebbe altri sponsor a salire sulla macchina spagnola redbull è un marchio che tira..

  18. Ingenuo (tifoso Ferrari)

    1 luglio 2011 at 12:00

    Ma non ea meglio che debutasse alla Toro Rosso?

  19. Y3ll0W

    1 luglio 2011 at 12:01

    No è!
    Non toccatemi Liuzzi.
    Mi mancherebbe quella faccina perennemente afflitta da chissachè e incline a lamentarsi di tutto.
    Poiavetenotatochequandospiegaqualcosaalmicrofonononmettemaiunavirgolaesembranonprenderemaifiato?

  20. Max

    1 luglio 2011 at 12:39

    appena ho letto la notizia, mi ero già immaginato che avessero cacciato Tonio e si fossero tenuti il tattameo pagante.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati