Ufficiale: Daniel Ricciardo correrà con la HRT da Silverstone

Ufficiale: Daniel Ricciardo correrà con la HRT da Silverstone

Il team HRT ha confermato che Daniel Ricciardo debutterà ufficialmente in Formula 1 al volante di una delle sue vetture al Gran Premio di Gran Bretagna. Il protetto della Red Bull ha finora ricoperto il ruolo di terzo pilota della Toro Rosso unitamente alla sua stagione in Formula Renault 3.5 Series e ora approderà in prestito al team spagnolo.

“E’ un sogno che diventa realtà per me, essere per la prima volta su una griglia di partenza di Formula 1” ha dichiarato Ricciardo. “Ho dovuto pizzicarmi un paio di volte per assicurarmi che fosse tutto vero. Sono eccitato e non vedo l’ora di guidare a Silverstone. E’ una nuova sfida, una nuova esperienza, un nuovo team, ma sono pronto e daro’ il massimo in ogni Gran Premio”.

Ricciardo sostituirà Narain Karthikeyan per il resto della stagione, GP India a parte, e la Red Bull avrà così la possibilità di valutare le prestazioni dell’australiano paragonandole a quelle di Vitantonio Liuzzi.

“Questo accordo è un riconoscimento per tutto il duro lavoro della HRT fin dal suo debutto in F1 l’anno scorso” ha dichiarato Jose Ramon Carabante, proprietario del team spagnolo. “Siamo orgogliosi che il team campione del mondo in F1 abbia avuto fiducia in noi per sviluppare i suoi piloti. Speriamo sia l’inizio di una partnership di successo”.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

46 commenti
  1. Ivan27

    1 Luglio 2011 at 13:21

    Se consideriamo che Karthikeyan non correva dal 2005 dobbiamo dire che non andava poi così male visto che il divario con Liuzzi è sempre stato accettabile, in 2-3 occasioni era lì a 2 decimi…..se avessimo dato a lui le stesse attenuanti che abbiamo concesso a Schumacher al suo rientro lo avremmo valutato molto diversamente……fermo restando che Liuzzi non è un fenomeno!
    Se Ricciardo non batte Tonio, a suo tempo già valutato e scartato da Red Bull, subirà un grande ridimensionamento, per me vogliono fargli fare esperienza e valutarlo quindi hanno pagato il sedile al posto di Karthikeyan.

  2. CECCO

    1 Luglio 2011 at 17:15

    Karthikeyan è indubbiamente un pilota di buoi,Xò non so quanto possa essere produttivo x Ricciardo guidare una vetura ke in fin dei conti ricorda una GP2!!! Acosa potra servirgli un esperienza del genere??? C’è il rischio non minore, ke si bruci!!! Potevo capire se saliva su una Lotus-Renault o una toro-rosso, ma L’Hrt proprio no!!! SPeriamo ke Riesca a bastonare Liuzzi, così almeno posso farmi 2 risate quando cerkerà di spiegare il xkè le ha prese da un debuttante.

  3. dav

    1 Luglio 2011 at 17:18

    io dico che come prima gara o è alla pari di liuzzi o a pelo davanti. seguo la formula renault e questo ragazzo ha la stoffa per essere un buon pilota. liuzzi è italiano e simpatico ma non ha mai fatto nulla di spettacolare, un pilota punto.
    dalla gara successiva gli sarà sistematicamente davanti.

  4. ieldan

    2 Luglio 2011 at 10:59

    Speriamo che Ricciardo non si rovini a guidare una monoposto molto scarsa… sarebbe stato meglio farlo con la Toro Rosso, anche se doveva aspettare il 2012

  5. Ogre

    3 Luglio 2011 at 15:26

    Da quello che si dice ha un buon piede. Vedremo se è così…

    Certo, non potrà replicare le prestazioni di Vettel quando con la Toro Rosso vinse a Monza 2008, ma non sarei sorpreso di vederlo dvanti a Liuzzi il piagnone.

    In bocca al lupo Daniel

  6. Giovanni De pascalis

    4 Luglio 2011 at 09:08

    invece a me mi dispiace che abbiano tolto Karikeian perchè lui e un bravo ragazzo ma purtroppo conta anche l’agonismo e infatti quando correva con la Jordan si ritirava quasi sempre nel 2005, e ha fatto più punti iil compagnio di squadra Monteiro che lui, l unica volta che ha finito la gara tra i primi e stato sempre nel 2005 in America dopo che si e corso solo in 6 macchine conclutendo al quarto posto..
    il problema e che da troppo fastidio quando ci sono i doppiaggi..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati