Toyota F1: Alla ricerca del miglior set-up per il Gran Premio di Monaco

Toyota F1: Alla ricerca del miglior set-up per il Gran Premio di Monaco

Jarno Trulli, P1 – 1:19.831, POS20; P2 – 1:16.915, POS14
"Abbiamo svolto il nostro normale programma di lavoro alla ricerca del giusto bilanciamento. Ovviamente la pista era sporca questa mattina e quindi non c'era molto grip. Ho avuto dei problemi di degrado con le gomme e quindi dovremo lavorare per trovare una soluzione. Abbiamo molto lavoro da fare, ma qui a Monaco abbiamo un giorno per studiare i dati e migliorare la messa a punto. Certamente per noi domani non sara' un giorno di riposo."

Timo Glock, P1 – 1:19.698, POS19; P2 – 1:17.207, POS18
"Questo non e' stato un giorno facile per me. Abbiamo provato diversi setup meccanici ed aerodinamici in mattinata e poi nel pomeriggio abbiamo trascorso piu' tempo nella valutazione delle gomme. E'difficile dire dove siamo al momento. Nel complesso, in termini di tempi sul giro non siamo messi bene, ma e' sempre difficile giudicare dopo le libere. Dobbiamo lavorare per ottenere una migliore trazione e tirare il meglio dalle gomme. E' difficile, ma abbiamo molte informazioni da analizzare e faremo miglioramenti prima delle qualifiche."

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati