Toro Rosso: in pista a Yeongam anche Jean-Eric Vergne

Toro Rosso: in pista a Yeongam anche Jean-Eric Vergne

Oggi a Yeongam, è sceso in pista anche il terzo pilota della Toro Rosso, Jean-Eric Vergne, disputando la prima sessione di prove libere del Gran Premio di Corea.

Jaime Alguersuari, 6o: “Ho corso solo nel pomeriggio, ma il risultato è stato positivo a mio avviso. La pista non è mai stata completamente asciutta e tutte le volte che abbiamo tentato di correre con le slick non ha funzionato e abbiamo appreso più o meno in quanto tempo si asciuga la pista. Sul bagnato ho girato molto bene, anche la macchina può andare ancora meglio. Puoi sentirne il potenziale e sono stato favorevolmente colpito dal nostro ritmo sulle intermedie. E’ sempre difficile sapere la verità su quello che fanno gli altri, perché non sai per esempio il loro carico di carburante. Apparentemente, c’è possibilità di pioggia domani, e se così fosse, avrei delle sensazioni positive circa la situazione”.

Sebastien Buemi, 9o: “E’ stata una buona giornata e la macchina si è dimostrata affidabile, anche se, per le condizioni, non abbiamo girato molto al mattino. Ho avuto buone sensazioni circa la macchina sul bagnato. Ci vuole molto prima che il tracciato si asciughi e sono dati importanti se dovessimo avere ancora pioggia per il weekend. Se abbiamo sbagliato qualcosa, saranno lezioni utili per la macchina domani. Abbiamo capito quando cambiare da bagnato estremo alle intermedie e viceversa e anche quando cambiare con le slick. Abbiamo chiaro il quadro della situazione. Non abbiamo problemi tecnici, dovremmo essere in grado di fare progressi”.

Jean-Eric Vergne
: “Stamattina ho provato per la prima volta questa macchina. L’ultima volta che ho provato una Toro Rosso è stato l’anno scorso ad Abu Dhabi. Ammetto di non essere stato molto felice stamattina quando ho visto la pioggia. Ho trovato queste prove molto difficoltose a causa delle condizioni meteo, per quanto sono contento di quello che ho fatto, non ho fatto incidenti e mi sono pure divertito. E’ difficile giudicare quanto sono andato bene, anche perché non è stato possibile fare più run questa mattina. Non paragono nemmeno la mia performance con quella degli altri piloti. Oggi ho solo pensato ad acquisire più esperienza e conoscere il modo di operare del team. Sono felice di quest’opportunità che mi hanno dato, anche se non ho fatto molti giri; però ora sono preparato a tornare in macchina ad Abu Dhabi”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati