F1 | Sainz sul fine settimana di Sakhir: “Curioso di vedere come si comporteranno le vetture”

"Dispiaciuto per le assenze di Grosjean ed Hamilton", ha proseguito lo spagnolo

Sainz a caccia di punti nel Gran Premio di Sakhir
F1 | Sainz sul fine settimana di Sakhir: “Curioso di vedere come si comporteranno le vetture”

Dopo la splendida rimonta di domenica scorsa, Carlos Sainz è pronto per affrontare il prossimo Gran Premio di Sakhir, penultimo appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1. Lo spagnolo della McLaren, a caccia di punti importanti per la squadra, cercherà di massimizzare le performance della monoposto in un tracciato che, rispetto a quello tradizionale, costringerà i tecnici ad adottare un set-up a basso carico aerodinamico.

“La squadra ha raccolto dei buoni punti lo scorso fine settimana”, ha affermato Carlos Sainz. “Mi sono sentito a mio agio con la vettura fino a venerdì e grazie al lavoro siamo riusciti a mantenere quella sensazione per tutto il week-end- La rimonta dalla 15° posizione è stata fantastica e non vedo l’ora di scendere nuovamente in pista. Speriamo di avere un fine settimana lineare e senza eventi pericolosi come quello capitato a Romain Grosjean”.

Sul circuito ha dichiarato: “Si tratta di un layout anticipo per le Formula 1. Abbiamo già corso qui, ma ovviamente dovremo aggiustare un pò l’assetto per questa nuova sfida. Non fa parte del nostro repertorio correre su circuiti così ricchi di rettilinei e con poche curve. Sarà interessante vedere come si comporteranno le vetture. Speriamo di trovare fin da subito un buon feeling e di iniziare il fine settimana alla grande”.

Conclusione infine sulle condizioni di Grosjean e sull’assenza di Hamilton: “Sono felice di vedere che Romain sta bene e che è stato dimesso dall’Ospedale. Ovviamente mi rattrista sapere che non correrà Lewis Hamilton a causa del Coronavirus. Ci mancheranno entrambi questo fine settimana e spero possano riprendersi rapidamente”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati