Rosberg: “C’è un fumatore accanito in F1”

Rosberg: “C’è un fumatore accanito in F1”

Un Nico Rosberg in vena di gossip ha rivelato che uno dei suoi colleghi in F1 è un accanito fumatore. La conversazione sulle sigarette è iniziata quando Rosberg ha ricordato l’ultima volta in cui la F1 ha visitato il Texas.

Il padre del pilota della Mercedes, Keke Rosberg, vinse la gara di Dallas nel 1984.

“C’erano 40 gradi e mentre gli altri piloti indossavano tute raffreddate in frigo, lui era a torso nudo sotto il sole, fumando una sigaretta. Li ha battuti ancor prima di partire” ha aggiunto ai microfoni de La Stampa.

Quando gli hanno fatto notare che ormai il vizio del fumo è “impensabile” oggi Rosberg è parso sorpreso: “No, vi sbagliate. C’è un pilota che accende una sigaretta dietro l’altra. Ma non farò nomi”.

Si accettano scommesse.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

20 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati