Ricciardo ricorda Bianchi: “Dedico a Jules il successo ottenuto quest’oggi a Sepang”

Nel giorno del ritorno al successo, l'australiano ricorda l'amico Bianchi

Ricciardo ricorda Bianchi: “Dedico a Jules il successo ottenuto quest’oggi a Sepang”

In una domenica da incorniciare, nella quale è tornato sul gradino più alto dopo due anni di digiuno, Daniel Ricciardo ha ricordato Jules Bianchi. L’australiano della Red Bull ha infatti dedicato il successo colto nel Gran Premio della Malesia al compianto pilota francese, deceduto a Nizza il 17 luglio 2015 in seguito alle gravi lesioni riportate nell’impatto contro un trattore avvenuto sulla pista di Suzuka il 5 ottobre 2014.

Sono passati poco più di due anni dal mio ultimo successo, un periodo in cui sono successe tante cose – il pensiero di Ricciardo –  La perdita di un amico come Jules è stato un momento difficile da accettare, che ha cambiato la mia vita. Mi sarebbe piaciuto tornare a vincere prima per dedicargli un mio trionfo”.

Da quel giorno sono cambiato come persona, ho iniziato ad apprezzare di più le cose – ha affermato l’australiano – La gara vinta quest’oggi è un altro sogno che si avvera. Il mio pensiero oggi va proprio a Bianchi”. 

Piero Ladisa 

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

3 commenti
  1. lucaraikkonen

    2 ottobre 2016 at 20:39

    Grande Ricci. Bravo!

  2. drnice

    3 ottobre 2016 at 10:06

    mi piace ricciardo. è un ragazzo semplice e senza le manie di protagonismo di tanti suoi colleghi. e va fortissimo in pista. vederlo vestito di rosso è la mia ,non nascosta speranza, sarebbe bellissimo.

  3. Daytona

    3 ottobre 2016 at 19:13

    Ho incontrato Daniel nei paddock di Monaco quest’anno,è un ragazzo estremamente disponibile,simpatico e educato,mi piace molto inoltre è anche dannatamente veloce.dote che in F1..non guasta mai.
    Bravo a ricordare Jules.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati