Renault, Bruno Senna: “Un errore di valutazione alla prima curva”

Renault, Bruno Senna: “Un errore di valutazione alla prima curva”

Bruno Senna ha ammesso che la sua mancanza di esperienza nell’ iniziare una gara con il pieno di benzina ha contribuito a causare una mischia nella prima curva al Gran Premio del Belgio.

Il pilota brasiliano, dopo una buona prestazione ieri nelle qualifiche a Spa, quando ha messo la sua Renault sulla settima posizione della griglia, ha colpito Jaime Alguersuari della Toro Rosso in frenata per La Source e causato diversi problemi ai piloti dietro.

Senna è stato costretto a rientrare ai box per una nuova ala anteriore prima di tornare in corsa per finire poi 13mo.

“Non ho mai fatto la prima curva con il pieno di carburante, e purtroppo ho giudicato male la zona di frenata”, ha dichiarato Senna alla BBC. “Non c’era modo per me di evitare Jaime [Alguersuari] e sono davvero dispiaciuto per la sua corsa. Fortunatamente per me non ci sono stati danni alle sospensioni e ho potuto continuare a correre.”

“Penso che sia stato solo un errore di valutazione e la mancanza di esperienza. Avrei dovuto forse stare un po’ più attento, ma sono le corse. Io sono qui per correre e correre per la posizione, quindi vediamo cosa succede nella prossima gara.”

“Penso che il ritmo in gara sia stato piuttosto buono e ora ho qualche esperienza in piu’ con entrambi i tipi di gomme così ora so cosa fare con la squadra,” ha detto. “Non vedo l’ora di guidare a Monza e speriamo in condizioni migliori di questa corsa.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

82 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati