Red Bull, ufficiale il divorzio con il main sponsor Infiniti

La Red Bull perde il title sponsor del gruppo Renault-Nissan

Red Bull, ufficiale il divorzio con il main sponsor Infiniti

La Red Bull perde il main sponsor Infiniti, marchio di lusso delle automobili del gruppo Renault-Nissan. Il divorzio tra Milton Keynes e la casa automobilistica nipponica molto attiva negli Stati Uniti è una diretta conseguenza della rinegoziazione tra la Red Bull Racing e la Renault per la fornitura della PU. Il V6 francese che motorizzerà le “lattine” sarà formalmente un TAG Heuer, con il  gruppo Renault che di fatto sparisce del tutto dalla denominazione della scuderia anglo-austriaca.

“Vorremmo ringraziare Infiniti per il loro contributo in questi anni – ha dichiarato Chris Horner, salutando lo sponsor che li accompagna dal 2011 sono stati nostro sponsor dal 2011 e main sponsor dal 2013, godendo di grande visibilità in questo sport, più di ogni altro costruttore. A loro auguriamo il meglio per i piani futuri”.

Antonino Rendina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati