Red Bull: Newey non sara' in Cina per lavorare sul nuovo diffusore

Red Bull: Newey non sara' in Cina per lavorare sul nuovo diffusore

Il progettista della Red Bull, Adrian Newey, ha cancellato il suo volo per Shanghai dopo il verdetto della FIA che ha confermato la legalita' del doppio diffusore. Il Daily Telegraph riporta che Newey ha preferito restare nella fabbrica della squadra per lavorare ad una soluzione aerodinamica simile a quella della Brawn Gp, Toyota e Williams.

Si crede che la Red Bull sarebbe in grado di montare il nuovo diffusore sulla sua vettura soltanto per la gara di Monaco, mentre BMW-Sauber e Renault avrebbero pronta la nuova soluzione aerodinamica gia' per il Gran Premio della Cina.

Secondo il Daily Mail la McLaren sarebbe nella stessa situazione della BMW-Sauber e della Renault, ma il capo del reparto corse della Mercedes Norbert Haug ha detto al quotidiano tedesco Bild: "Per Shanghai abbiamo preparato soltanto qualche piccola modifica aerodinamica. Solo a Barcellona faremo un passo piu' grande."

Per la Ferrari si prospetta l’inserimento sulla vettura del nuovo diffusore per la gara di Barcellona, il 10 maggio.

Andre' Cotta

Red Bull: Newey non sara' in Cina per lavorare sul nuovo diffusore
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati