Red Bull, Horner smentisce passaggio ai motori Honda

C'è ancora fiducia tra Red Bull e Renault

Red Bull, Horner smentisce passaggio ai motori Honda

Inevitabilmente con la crisi tecnica di Red Bull e Renault messa in luce dai test invernali di F1 e con la prima gara in Australia ormai vicinissima, si inizia a parlare di possibile divorzio tra il team austriaco e il motorista francese. Secondo indiscrezioni il team campione del mondo starebbe valutando un eventuale passaggio ai motori Honda.

Il costruttore giapponese tornerà in F1 nel 2015 in veste di motorista e fornitore McLaren e potrebbe essere una delle poche alternative alla Renault per la Red Bull dal momento che con Ferrari e Mercedes c’è di fatto una rivalità che impedirebbe qualsiasi accordo di fornitura.

Tuttavia il team boss Christian Horner si è affrettato a smentire queste voci: “C’è ancora una grande fiducia reciproca tra Red Bull e Renault. Di sicuro non stiamo pensando ad alternative agli accordi già in atto” ha spiegato Horner al Telegraph.

Red Bull, Horner smentisce passaggio ai motori Honda
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

9 commenti
  1. Venom

    7 marzo 2014 at 13:39

    L’articolo conferma la mia ipotesi.

    I motori Ferrari e Mercedes sono fuori portata.

    E non credo che la MC Ladren sia tanto felice
    dell’idea R-Truff/Honda.

    A questo punto meglio chiedere se possono
    avere qualche motore della Piaggio.

    • luciano

      7 marzo 2014 at 14:44

      seondo me non sono fori portata.. considera che se vincesse con un motore ferrari o mercedes, sarebbe sempre il motore campione del mondo… ese forse alla ferrari cambierebbe poco, per la mercedes, sarebbe un ottima pubblicità, la mercedes gli scorsi ani aveva il motore piu potente, eppure chi vantava il motore campione del mondo era la renault..

  2. cpJack

    7 marzo 2014 at 18:41

    non penso che i giapponesi si prestino bene alle truffe , sono onesti e ripettosi dell’onore , i francesi tutto il contrario……

    • -Leon-

      7 marzo 2014 at 19:46

      hai la moria un pò corta allora.
      ti dice nulla il doppio diffusore brown-gp? o il serbatoio irregolare con doppio fondo della bar-honda?

      • -Leon-

        7 marzo 2014 at 19:46

        memoria*

  3. michele

    7 marzo 2014 at 19:09

    Passano alla Honda!

    sicuro..

  4. Emanuele

    7 marzo 2014 at 20:13

    Anche io credo sia l’unica alternativa per red bull se la renault dovesse continuare ad avere problemi per tutta questa stagione.
    Alla fine se risolvono i problemi alla loro pu red bull resta con renault ma altrimenti honda è l’unica alternativa.
    Mercedes e ferrari sono in diretta competizione con red bull non gli fornirebbero mai un motore.

  5. Iceman Red Bull

    8 marzo 2014 at 00:38

    la Honda se non sbaglio ha creato sede a MK, chissà

  6. mario

    8 marzo 2014 at 16:05

    E se nel 2016 arrivasse il gruppo VW Audi?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati