Raikkonen: “Le voci di mercato non mi sorprendono”

Il finlandese è concentrato nel migliorare il pacchetto Ferrari

Raikkonen: “Le voci di mercato non mi sorprendono”

Kimi Raikkonen ha dichiarato di non essere sorpreso di essere al centro delle voci di mercato dal momento che del suo futuro in Ferrari si parla già dall’inizio del 2015.

La Ferrari non ha ancora esercitato l’opzione per il rinnovo del contratto del finlandese per il 2016 e con il campione del mondo 2007 in difficoltà nelle ultime gare si inizia a parlare di alternative con Valtteri Bottas, Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg suoi possibili sostituti.

“Ovviamente sarà il team a decidere. Proviamo a fare buone gare, l’ultima gara è stata un pò difficile ma fa parte del gioco. A volte va così. Chi lo Sto arrivando!? Non so nulla più di voi ragazzi. Ci sono state voci fin dall’inizio dell’anno e ci sono sempre le stesse voci, quindi non sono sorpreso. Il fatto che ci sia stato un incidente nell’ultima gara non significa che il mio feeling con la vettura sia venuto meno. A volte gli incidenti capitano. Abbiamo migliorato la vettura ed è ancora una grande vettura, probabilmente non è veloce abbastanza per sfidare la Mercedes sempre ma è un’ottima vettura ed è un grandissimo miglioramento rispetto allo scorso anno. A volte le cose vanno male ma non vuol dire che non mi piaccia la vettura, fa parte del gioco. E’ un buon pacchetto, ovviamente vogliamo migliorare e renderlo più veloce. Le cose possono sempre migliorare, anche quando hai una vettura vincente vuoi migliorarla. Abbiamo fatto una grande strada dallo scorso anno e la gente ha dimenticato che siamo in un processo di miglioramento continuo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti
  1. umberto

    2 Luglio 2015 at 17:51

    vedi di migliorare anche tu a partire da questa gara altrimenti il tuo futuro sarà sempre più lontano da maranello.

  2. morriss

    morriss

    2 Luglio 2015 at 18:40

    giusto kimi, tu pensa solo a fare bene dai il max poi ovviamente le decisioni spettano sempre al datore di lavoro, ma facendo bene non esistono rimpianti!!!

  3. lucaraikkonen

    2 Luglio 2015 at 19:08

    Speriamo in una bella gara. E zittiamo sti sphigati che vogliono il tuo sedile.

  4. silvia05

    2 Luglio 2015 at 20:32

    Forza Kimi!!! La Ferrari deve essere tua anche nel 2016!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati