Prost: “Il recupero Red Bull una sorpresa”

Per il francese è la prova delle capacità Renault

Prost: “Il recupero Red Bull una sorpresa”

Finora è entrata in zona punti nel solo GP di Russia e a meno colpi di fortuna difficilmente raccoglierà grossi risultati. Per la Renault l’interrogativo resta quindi se proseguire con lo sviluppo della RS16 o interrompere a favore della monoposto del 2017.

“Di certo non sarà una decisione semplice da prendere per la dirigenza, però in un paio di mesi si dovrà arrivare ad una scelta” – ha dichiarato ad Autosport l’ambasciatore Alain Prost.

“Il telaio attuale non è particolarmente valido per cui sembrerebbe scontato guardare avanti, tuttavia accettare di lottare per le ultime posizioni un intero campionato può essere demotivante” – la considerazione del Professore colpito invece dalla crescita della power unit francese che ha permesso alla Red Bull di vincere in Spagna e mettersi in luce a Monaco.

“Il recupero del team austriaco è stato sorprendente ma ugualmente la prova che la Losanga è in grado di fare ottimi motori” – la conclusione del campione della Loira.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. kimi-kimino

    6 Giugno 2016 at 10:11

    Si stava meglio prima quando non rilasciava mai interviste. E poi com’è invecchiato…al livello di Ecclestone. Ma la bellissima Carmen come sta andando nei prototipi a ruote coperte? è in testa alla classifica vero?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati