Pirelli potrebbe usare una Toyota F1 per le prove in vista del 2011

Pirelli potrebbe usare una Toyota F1 per le prove in vista del 2011

L’azienda italiana starebbe cercando una vettura laboratorio con cui effettuare dei test sulle gomme durante l’estate. La candidata ideale sembra una monoposto della ex scuderia Toyota.

Manca ancora l’annuncio ufficiale del nuovo fornitore unico di pneumatici della Formula Uno per il triennio 2011-2013 ma pare che la Pirelli si stia muovendo per acquisire una vettura laboratorio con cui fare dei test.

La scelta sarebbe ricaduta su un telaio Toyota, in questa maniera Pirelli garantirebbe la riservatezza sui dati raccolti durante i test evitando di dare un ingiusto vantaggio ad uno qualsiasi dei team che corrono attualmente nel mondiale.

I tempi per la decisione del nuovo fornitore si stanno inutilmente allungando ed i fabbricanti ti pneumatici hanno bisogno di diverso tempo per poter sviluppare una gomma adatta alla Formula Uno. L’assegnazione della fornitura alla Pirelli viene data da più parti come scontata (giungono voci di un accordo raggiunto anche con la FOM), ma manca ancora l’ufficializzazione da parte della FIA. Il World Motor Sport Council si riunirà mercoledì prossimo per decidere la situazione e valutare le ultime offerte.

Nel frattempo durante il gran premio del Canada i team manager delle 12 squadre si sarebbero riuniti per discutere la questione gomme ed avrebbero firmato una lettera di intenti in cui si dichiarano favorevoli all’ingresso della Pirelli chiedendo inoltre una sessione di test dedicata alle gomme nei giorni seguenti la chiusura del mondiale sul circuito di Abu Dhabi.

Roberto Ferrari

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

6 commenti
  1. Daniele

    17 Giugno 2010 at 15:12

    Speriamo almeno queste nuove Pirelli non si forino cosi facilmente come le Bridgestone, che onestamente hanno un po rotto le scatole..

  2. Manu

    17 Giugno 2010 at 15:37

    Io invece spero che non prendano decisioni discutibili come la bridgestone quest’anno riguardo le varie mescole da portare ad ogni weekend… in Canada è stato davvero imbarazzante vedere quattro gomme sfaldarsi dopo 7 giri.

  3. Daniele

    17 Giugno 2010 at 15:43

    Si infatti, ma guarda le mescole di quest’anno fanno tutte un po schifo..la bridgestone sapendo di uscire dal circus non ha investito molto su quest’anno.

  4. Gerri

    17 Giugno 2010 at 18:27

    Bellissime queste gomme, non vedo l’ora di leggere pirelli su una ferrari 🙂

  5. Stefano

    18 Giugno 2010 at 14:15

    Io invece vorrei che il monogomma venisse cancellato da ogni regolamento sportivo..

  6. Daniele

    24 Giugno 2010 at 14:31

    Concordo con te, basta monogomma, motori liberi e pit stop con rifornimento carburate.
    Pero’ togliere il monogomma vuol dire anche ritornare alla fiera dei piagnoni..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati