Pastor Maldonado ha visitato la base della Sauber ad Hinwil

Pastor Maldonado ha visitato la base della Sauber ad Hinwil

Pastor Maldonado è entrato nei contendenti per il sedile della Sauber nel 2014.
Il corrispondente del giornale Blick, Roger Benoit, riporta che il venezuelano, appoggiato dallo sponsor PDVSA che ha rescisso il contratto con la Williams, “era ad Hinwil” questa settimana.

Benoit, il quale ha dichiarato che Maldonado era accompagnato dal suo manager Nicolas Todt, afferma che la Sauber non ha né confermato né negato la news.

I 40 milioni di euro annuali della PDVSA farebbero molto comodo alla Sauber, che ha avuto difficoltà economiche nel corso della stagione.

Inizialmente si pensava che un accordo con dei finanziatori russi, che ha imposto il pilota Sergey Sirotkin, avesse salvato il team, ma in molti pensano che i fondi non sono mai arrivati.

A tal riguardo infatti, il giornale finanziario svizzero Handelszeitung riporta che il Cantone di Zurigo avrebbe richiesto 44.000 euro alla scuderia per il mancato pagamento di bollette elettriche.

Il tutto sarebbe stato confermato da una “gola profonda” all’interno del team che ha confermato che i problemi finanziari “non sono ancora stati risolti”.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati