Montezemolo: “Abbiamo grande fiducia in Massa”

Il Presidente della Ferrari non vede altri candidati validi al momento

Montezemolo: “Abbiamo grande fiducia in Massa”

Luca Cordero di Montezemolo ha ribadito il suo appoggio a Felipe Massa. Il pilota brasiliano è in evidente difficoltà in questo inizio di stagione e questa settimana è stato convocato a Maranello per lavorare con gli ingegneri in vista delle prossime gare.

Dopo le parole di Stefano Domenicali che aveva ribadito l’appoggio di tutto il team al brasiliano, anche il presidente del Cavallino ha voluto incoraggiare Felipe.

“Abbiamo grande fiducia in Massa” ha dichiarato Montezemolo all’agenzia SID. “E al momento non vedo piloti fantastici altrove”.

Al momento Sergio Perez è la punta di diamante del vivaio Ferrari, la Ferrari Driver Academy, e le sue quotazioni sono in ascesa dopo il sensazionale secondo posto al GP Malesia con la Sauber alle spalle proprio della Ferrari di Alonso mentre Massa ha chiuso solo 15mo.

Secondo il commentatore ed ex pilota Luciano Burti, il declino di Massa è iniziato da Hockenheim 2010, quando gli fu imposto dal team di lasciare la vittoria ad Alonso con un perentorio: “Felipe, Fernando is faster than you”.

“Quando è arrivato quell’ordine, gli è caduto il mondo addosso” ha spiegato Burti a Globo.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

95 commenti
  1. Dario

    29 Marzo 2012 at 17:55

    Ora e’ chiaro che la Ferrari non pensa minimamente di vincere il mondiale altrimenti avrebbe preso un pilota all’altezza di arrivare vicino ad Alonso cosi’ da poter levare punti agli avversari. Con queste dichiarazioni e’ palese che lavorano gia’ sulla macchina del 2020!!!

    • Beppe (tifoso Redbull)

      29 Marzo 2012 at 18:00

      Scusami mi viene spontanea la seguente domanda: qual’è il reale obiettivo far contento il prete della parrocchia?

      Beppe

      • Maria

        30 Marzo 2012 at 11:43

        no Beppe il reale obiettivo é fare contento Vettel che così potra mostrare il suo dito medio anche a Massa ahahahahaha
        Scherzi a parte, alla Ferrari per me interessa solo il titolo piloti e non gliene frega una cippa di quello costruttori!

  2. Beppe (tifoso Redbull)

    29 Marzo 2012 at 18:03

    Se la Ferrari avesse i giusti attributi dovrebbe appiedare un pilota simile anzichè proteggierlo o assumere atteggiamenti ridicoli!!

    Ai tempi del Drake questo non sarebbe accaduto (e qui i veri ferraristi dovrebbero essere d’accordo).

    Renè Arnoux, Ivan Capelli e un certo Alain Prost furono appiedati senza problemi … … e il cocco raccomandato al contrario oggi 2012 deve essere accudito e protetto.

    Semplicemente vergognoso altro che il dito di Vettel!!

    Beppe

    • stefano

      29 Marzo 2012 at 18:51

      A mandare via Capelli e Prost non fu certo il Drake…riguardo ad Arnoux non si capi’ mai bene perche’ fu mandato via.Qualcuno disse per fatti extra sportivi.Riguardo a cio che dice Burti..beh…Massa dopo la Germania 2010 avrebbe anche potuto andare da Montezemolo e dire..io a queste condizioni non me la sento di restare anche l’anno prossimo quindi a fine stagione tolgo il disturbo..Se non l’ha fatto probabilmente a lui sta bene una situazione simile.Scusatemi il gioco di parole ma Massa per uscire da questa situazione dovrebbe..aiutare il team ad aiutarlo…solo lui sa cosa serve..almeno si spera che lo abbia capito.

    • Slauzy

      29 Marzo 2012 at 23:59

      Viziaccio dei tifosi RB, di parlare sempre degli altri…

  3. Roberto

    29 Marzo 2012 at 18:52

    Vabbè ma se proprio deve fare gli interessi fiat in brasile allora prendesse senna! ma massa basta!

  4. F1&Rally

    29 Marzo 2012 at 19:28

    Tanto non sarà mai più competitivo, questo è palese.
    é sempre stato un pilota mediocre, i piloti con la P maiuscola si vedono con macchine inferiori e gare in condizioni difficili.
    Questo come tutti gli altri piloti mediocri si fà guidare dalla macchina e se la macchina è perfetta allora può anche vincere, un vero pilota invece la guida la macchina, competitiva o no.

    • Pulcione

      29 Marzo 2012 at 19:35

      Che Massa sia in difficoltà son d’accordo, ma che sia sempre stato un pilota mediocre no.
      Non voglio dire che sia stato un campione ma un pilota mediocre non rischia di vincere un mondiale.
      Son dieci anni che è in Ferrari e dopo l’incidente non è più tornato. Dovrebbe farsi da parte e basta.
      Che la scuderia lo difenda è ovvio e son frasi di circostanza, ma penso che i piani sulla sua sostituzione siano già in fase avanzata.

      • F1&Rally

        29 Marzo 2012 at 21:47

        Anche Damon Hill è stato Campione del mondo!!
        Ed era più che mediocre Damon Hill??

      • Maria

        30 Marzo 2012 at 09:42

        Massa ha rischiato di vincere il Mondiale perché aveva una macchina migliore della concorrenza (nel 2008, la Ferrari aveva una vettura stellare) e per i pasticci di Hamilton, che é stato salvato da Glock all’ultima curva.
        Però, non é che sia mai stato un grandissimo pilota.
        Poi dopo Hockenheim 2010 é in caduta libera e quindi, secondo me, il suo problema é più che altro psicologico; forse dovrebbero assumergli un bravo psicologo, lo aiuterebbe.

  5. Walter176

    29 Marzo 2012 at 19:41

    Massa è un professionista, almeno tale lo considero, ha bisogno di uno psicologo per il “faster Than you”?!?Eppoi faceva evidentemente da tappo in quell’occasione!!

    • Frenk

      29 Marzo 2012 at 22:07

      Decisamente evidentemente,e non solo in quella occasione.

  6. Joblack

    29 Marzo 2012 at 19:57

    Quando si “magnifica” significa che si vuol cacciar. Massa intenda.

  7. maurooo

    29 Marzo 2012 at 21:30

    comunque sia vorrei vedere voi al suo posto….
    nel nostro piccolo viviamo anche noi quello che vive massa nel nostro posto di lavoro con i nostri capi…..o no!!!!
    o voi avete il posto perfetto ……
    l’unica differenza….lo stipendio …..per il resto….

  8. wlf

    29 Marzo 2012 at 22:56

    Più che altro non capisco Massa; si stà bruciando, nessuno lo vorrà l’anno prossimo, nemmeno i team che prendono i piloti paganti, con questo andazzo nessuno scommetterà più su di lui.
    Più passa il tempo e la differenza di prestazione tra Nando e gli altri piloti (pure i “giovani”) stà diventando abissale…

    • Sanford & Son

      30 Marzo 2012 at 09:00

      forse sta già pensando di smettere, non vedo un gran futuro per lui dopo ferrari

  9. Ale

    29 Marzo 2012 at 23:55

    Kartycoso subito in rosso!

    • SCR34M

      30 Marzo 2012 at 08:56

      Guarda che tutti a deriderlo e criticarlo…solo xke guida na HRT che malapena si tiene in pista e che probabilmente è piu lenta di una GP2.
      Io non so quanti di voi hanno seguito o ancora seguono campionati minori dai quali arrivano molti piloti della F1 attuale… ma vi posso assicurare che “The millioner” alias Kartycoso come lo chiamate voi… è un piede pesantuccio e ci sa fare… ha vinto delle belle gare in passato ed è un pilota di tutto rispetto… Tant’è che se ci fate caso sta sistematicamente davanti un certo DeLaRosa con alle spalle decenni di esperienza in F1 non so se rendo l’idea… La cosa dovrebbe far riflettere. Non che sia un fenomeno DelaRosa…ma ciò fa capire che l’indiano proprio una pippa non è affatto… ve lo assicuro.

      • Maria

        30 Marzo 2012 at 09:48

        a me Karty é simpatico, gli ho dato pure 9 nelle mie pagelle!
        ci vuol fegato a guidare quella carretta che non sta nemmeno in pista 😉
        (e comunque mezzo schieramento l’ha difeso quando Vettel l’ha mandato al diavolo).

      • number 1

        1 Aprile 2012 at 22:51

        dico subito che vettel non mi sta simpatico ,ma che in quella occasione, cioè mostrando il dito medio a karty coso là, si è valorizzato in quanto l’indiano da perfetto deficiente gli ha rovinato la gara (o no?)

    • wlf

      30 Marzo 2012 at 09:56

      Si scherza… nessuno che arriva in F1 è un brocco…

  10. SCR34M

    30 Marzo 2012 at 08:58

    Comunque sta dichiarazione in casa Ferrari me la aspettavo …ma x il 1 di Aprile … hanno leggermente anticipato la balla vedo hihihihih xD

  11. Maria

    30 Marzo 2012 at 09:38

    Bene! Sono contenta non per Massa ma per Sergio Peréz – che se firma con la Ferrari dovrà fare la seconda guida fino al 2015, quindi meglio che se ne resti in Sauber!

  12. Walter

    30 Marzo 2012 at 09:40

    Se proprio in ferrari vogliono perdere o meglio compromettere il mondiale costruttori puntando su un solo pilota… bhè contenti loro e soprattutto gli avversari!

  13. marco

    30 Marzo 2012 at 09:56

    NOTIZIA BOMBA:il pilota francese esonerato negli anni ottanta dalla scuderia ……. e’ stato esonerato poiche’ tirava di ….

  14. JoeBlack

    30 Marzo 2012 at 10:07

    Vari fattori:

    1) I pneumatici Pirelli 2012 e 2011 mal digeriti da Massa (anche da Webber)
    Fattore ENORME!

    2) L’incidente
    Fattore importante, anche se non come le gomme

    3) Hockenheim 2010 impatto psicologico non da poco per il fragile massa, ma nel 2012 di rilievo molto inferiore ai fattori sopradescritti

    • Turez

      30 Marzo 2012 at 10:37

      Webber sembra più costante nelle prestazioni del suo compagno di squadra quest’anno rispetto l’anno passato..ma io non ho sentito Massa lamentarsi solo per le gomme..è tutto un insieme..in gara,aldilà delle condizioni meteo in Malesia..ma anche in Austalia..Alonso guidava una vettura competiva al limite,lui ha fatto fatica nel centro gruppo.Questo fatto di Hockeneheim 2010 è una caxxxx..si vuole giustificare quell’episodio di 2 anni fa come il problema principale di Massa..io non ci credo!E allora (per citare i più recenti) i vari Barrichello,Webber,Alonso(2007),Trulli,Fisichella,Irvine,Coulthard..cosa dovevano fare?suicidarsi?In F1 si sa,se durante la stagione non sei in grdo di poter dire la tua sul mondiale,diventi secondo pilota e a disposizione della squadra nella quale sei stipendiato..questa è la F1 e i piloti lo sanno.Facciamo caso..ammettiamo che (magari) tra 5 Gp Alonso è secondo nel mondiale e Massa ha una ventina di punti..si ritrovano nella stessa posizione di 2 anni fa..cosa dovrebbe fare la Ferrari secondo voi?Non siamo sui kart il sabato pomeriggio ragazzi,se uno non è in grado di gestire determinate situzioni..allora Massa ha problemi e deve curarsi dallo psicologo bravo e non fare il pilota di F1!!

  15. F1&Rally

    31 Marzo 2012 at 20:14

    Cioè vi rendete conto??
    Quest’ anno sono 7 ANNI che la Ferrari si tiene questo GRAN PILOTA!!
    7 ANNI!!

  16. matteo

    1 Aprile 2012 at 10:05

    Un po’ xkè non ha il talento di alonso, un po’ xkè son cambiate le regole F1 e non è stato capace di adattarsi… sta di fatto ke almeno a fine anno Felipe deve cambiare aria!

  17. Sam

    2 Aprile 2012 at 04:21

    Karthikeyan al posto di Massa, vi do gia’ la conferma. E domani alle 12 sara’ ufficile.. Ciao Massa

    • Maria

      2 Aprile 2012 at 10:00

      ahahahaha ti dico io poi che indigestione di cetrioli che fa’ il povero Alonso 😀
      Già lo scorso we stava per farne una di cibo messicano 😀

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati