Mercedes GP: Schumacher soddisfatto del test di Valencia

Mercedes GP: Schumacher soddisfatto del test di Valencia

I primi test invernali della F1 si sono conclusi ieri a Valencia. La Mercedes ha concluso la sua sessione con Michael Schumacher. L’attenzione è stata posta ancora una volta sull’affidabilità e il chilometraggio con la nuova W02 MGP, oltre a dare a Michael la possibilità di familiarizzare con il sistema Kers per la prima volta. Un giorno positivo per Schumacher che ha completato 110 giri in totale.

Michael Schumacher:
“Siamo riusciti a fare molti km ed è stata una giornata positiva. Sono contento, anche di come si è comportata la macchina. Ovviamente non si tratta della vettura che porteremo in gara, ma molti elementi hanno già dimostrato di essere un passo avanti. Mi sono sentito totalmente a mio agio in macchina. Abbiamo molto lavoro davanti a noi, e questa settimana ci dà una buona idea delle cose su cui concentrarsi. Non vedo l’ora di andare a Jerez.”

Ross Brawn:
“Una buona giornata oggi con Michael, siamo stati in grado di coprire un chilometraggio importante per i controlli sull’affidabilità. Stiamo iniziando a farci un’idea del comportamento della vettura e le sue risposte ai diversi set-up. Dopo qualche difficoltà all’inizio del test, abbiamo completato positivamente la sessione raccogliendo molti dati utili da analizzare prima del prossimo test a Jerez.”

Data: 3 Febbraio 2011
Circuito di Valencia
Pilota: Michael Schumacher
Nr di giri: 110
Miglior tempo: 1:14.537
Km percorsi 446 kms

Leggi altri articoli in Test

Lascia un commento

9 commenti
  1. Bonfi

    4 febbraio 2011 at 10:13

    quest’ anno tornerà grande? 🙂

  2. Emilio

    4 febbraio 2011 at 10:38

    Io spero in un grande campionato di Schumy,
    spero che faccia vedere chi è Schumy, e, non è necessario vincere il campionato!!

  3. AlexMah

    4 febbraio 2011 at 12:22

    quest’anno penso che schumacher davvero possa disturbare non poco red bull, ferrari e mclaren..
    cmq secondo me la mercedes quest’anno farà passi da gigante

  4. Alberto

    4 febbraio 2011 at 13:44

    Non ci sperate troppo.
    Rosberg non si farà intimidire.
    Ne riparleremo…

  5. Samuele

    4 febbraio 2011 at 18:04

    Osservazione: Schumacher è l’unico pilota del circus ad aver già corso su Pirelli PZERO.

    Correva l’anno 1991…

  6. peppe.rog

    5 febbraio 2011 at 17:13

    dopo un 2010 di sofferenza spero che Schumy dia un po di spettacolo come solo lui sa fare.
    FORZA CAMPIONE

  7. roberto

    10 febbraio 2011 at 16:49

    Non dimentichiamoci che schumacher non deve dimostrare niente,puo’ solo dare un saggio delle sue capacita’ se la macchina sara’ competitiva con le altre dei team di maggior valenza,allora si che vedrete il pilota che fa’ la differrenza.forza michael tira fuori la grinta che ti contradistingue.chi parla a sproposito su di lui non capisce assolutamente niente di formula 1.

  8. giuseppe

    10 febbraio 2011 at 22:38

    sicuramente fara vedere il suo vero valore

  9. PROST

    12 febbraio 2011 at 01:22

    SAMUELE
    MA CHE STAI A DIRE ESISTE UNA BELLA DIFFERENZA FRA LE PIRELLI DEL 91 ED OGGI PRIMA DI TUTTO POTEVANO ANCHE ESSERE MIGLIORI QUELLE DEL 91
    1 ERANO PIù LARGHE
    2 AVEVANO PIù ESPERIENZA DOPO TANTI ANNI DI F1
    3 SCHUMMI QUEST’ANNO A SOFFERTO MOLTO LE COPERTURE LISCIE PERCHè SI TROVAVA MEGLIO CON QUELLE INTAGLIATE DOVE HA VINTO PIù TITOLI CON LA FERRARI TANTO E VERO CHE FU PROPRIO LUI HA SUGGERIRE LE GOMME NEL 98 PERCHè ESISTEVA IL PROBLEMA DELLA PIOGGIA IMPROVVISA IN GARA CHI ERA IN PISTA TROVAVA MOLTA DIFICOLTà AD ARRIVARE AI BOX CON LE COPERTURE LISCIE LA COSA AL CONTRARIO MISE MOLTO IN CRISI UN CAMPIONE COME VILLENEVUE CHE TROVò L’IDEA DELLE GOMME SCOLPITE COME IL SUO TALLONE D’ACHILLE

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Coronavirus, Ferrari dona ambulanza all’AUSL Modena

"Siamo uniti nella lotta contro questa pandemia con l'intera comunità medica”, si legge nel tweet pubblicato da Maranello
La Ferrari, attraverso i propri canali social, ha ufficializzato la donazione di un’ambulanza all’azienda sanitaria locale di Modena. Un bellissimo