McLaren: i piloti frustrati da tante interruzioni

McLaren: i piloti frustrati da tante interruzioni

I due piloti della McLaren, Lewis Hamilton e Jenson Button, sono frustrati dalle numerose interruzioni avvenute durante le prove libere del venerdì. Le tre bandiere rosse hanno dato poco tempo al team di completare i programmi di oggi.

“E’ molto difficile cambiare set-up quando ci sono molte bandiere rosse. E’ sorprendente quante bandiere rosse abbiamo avuto oggi” ha commentato Button.

“Una toccata sbagliata può mandarti contro un muro, non è la perfezione questa. Speriamo di avere una giornata pulita e liscia domani”.

“Queste sono le corse” ha osservato Hamilton “I piloti testano i limiti delle monoposto e li accusereste se non provassero a farlo”

La seconda sessione ha avuto due bandiere rosse e sono state un ostacolo per Hamilton, che ha rimediato una foratura nel suo primo giro dopo l’impatto contro il muro di Jerome D’Ambrosio alla curva 4.

“Penso sia stato un detrito, perché sono semplicemente andato fuori” ha detto.

In entrambe le sessioni, la coppia era distante un secondo dai più veloci, non concentrandosi su assetti con poco carburante. Button (quinto posto) ha superato Hamilton (sesto posto) nella prima sessione, con i ruoli invertiti nella seconda sessione, con Hamilton quarto, davanti al suo collega.

Nonostante le difficoltà causate dalle interruzioni, la McLaren ha totalizzato 90 giri questo venerdì ed entrambi i piloti si sentono molto felici dei dati accumulati.

“Abbiamo fatto test con molto carburante e le gomme soft e penso che sia stato cruciale oggi poter fare giri sulle super soft. Abbiamo raccolto informazioni utili e speriamo di migliorare la macchina con un assetto con poca benzina” ha spiegato Button.

“E’ stata una giornata molto buona, abbiamo fatto un sacco di prove e stiamo cercando l’equilibrio che voglio” ha aggiunto Hamilton “Ora analizzeremo alcuni aspetti delle prove. Il passo di gara non è male, penso che ci sia velocità”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

3 commenti
  1. Marco

    10 Giugno 2011 at 23:41

    C’è da dire che i commissari se la prendono comoda eh

  2. J.J. Thunder

    11 Giugno 2011 at 13:47

    Dai ragazzi, ci riscattiamo oggi 😉

  3. giacomo

    11 Giugno 2011 at 18:31

    Hamilton durante le prove di oggi velocità massima 308 km/h, praticamente andava a spasso….mah!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati