McLaren, Hamilton: “La buona prestazione in qualifica è stata una sorpresa”

McLaren, Hamilton: “La buona prestazione in qualifica è stata una sorpresa”

Lewis Hamilton ammette che la prima fila in qualifica è stata una sorpresa dopo un inizio di weekend non spettacolare.

Hamilton aveva dichiarato ieri che la McLaren non avrebbe avuto alcuna chance in qualifica dopo aver finito più di 1 secondo dalla vetta in entrambe le sessioni di pratica, ma è rimasto impressionato dalla competitività della sua McLaren con le impostazioni da qualifica a basso carico di benzina.

Alla domanda se secondo lui è stata una sorpresa, Lewis ha detto: “E’ assolutamente una sorpresa. Ho sicuramente sottovalutato quanto buona la macchina sarebbe stata con il basso carico di benzina. Il giro è stato bellissimo – forse uno dei migliori che abbia mai avuto…”

“Ero seduto in macchina prima della Q3 e ho pensato che avrei potuto rimangiarmi le mie parole. E’ stato sicuramente la migliore sessione di qualifica che ricordo, almeno in quest’anno. La prima sessione è stata fantastica e l’ultimo giro è stato ottimo.”

“Quando ho tagliato il traguardo sono rimasto davvero molto soddisfatto.”

Hamilton insiste che le sue preoccupazioni ieri erano autentiche, ma era fiducioso in una ripresa in termini di prestazioni per la McLaren grazie al continuo sviluppo e il ritorno al pre-Silverstone per quanto riguarda il regolamento sul diffusore.

“Noi onestamente non abbiamo mai pensato di essere vicini alla Red Bull,” ha detto.

“Ma abbiamo fatto alcuni cambiamenti, e la macchina e’ stata fantastica. Congratulazioni alla mia squadra, è stato uno sforzo fantastico. Per tutto il fine settimana abbiamo avuto una spinta costante per portare gli aggiornamenti e migliorare le modalità del motore, che ha contribuito in maniera massiccia.”

“A Silverstone abbiamo veramente lottato con il cambiamento delle regole, la stabilità in curva e altre cose. Questo fine settimana, (il cambiamento delle regole) non sembra aver colpito in maniera massiccia la Ferrari e la Red Bull, ma ci ha permesso di tornare nella lotta.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

41 commenti
  1. Randy

    23 Luglio 2011 at 18:21

    Ecco quando si vede il grande pilota! Nelle difficoltà del Team ci mette il manico e il risultato e tutto suo! Senza nulla togliere a Button ma stavolta Hamilton ha spremuto fuori il suo talento davvero difficile da contestare!

  2. Bart

    23 Luglio 2011 at 18:28

    Bella sorpresa davvero!!!!Non me laspettavo nemmeno io. Ottima prestazione stando a quello che si diceva ieri. Speriamo che la McLaren Mercedes e Hamilton ci sorprendano anche domani in gara. Bisogna vedere se con il pieno di carburante sia veloce e che anche Button possa dire la sua. Forza McLaren Mercede!!!!

  3. michele

    23 Luglio 2011 at 18:47

    Per me non è stata una sorpresa.
    Ne ho visti tanti…gente veramente con le palle, incurante del pericolo …tipi molto duri, ..soprattutto negli anni settanta ed ottanta,… ed il purosangue si riconosce, … sempre.
    Ronnie Peterson, Joken Rindt, Gilles Villeneuve, Stefan Bellof, James Hunt, Ayrton Senna, Nigel Mansell, Clay Regazzoni, Didier Pironi ed altri ancora….
    Oggi tutti questi farebbero dieci drive trough a gara.
    Benvenuto tra questi Lewis.

    • arn (fernando is faster than you)

      23 Luglio 2011 at 21:33

      per me che tifo hamilton leggere questo commento mi ha fatto emozionare….

    • Mamadou

      23 Luglio 2011 at 23:28

      Euskeuille ! parole sante

    • NINO

      24 Luglio 2011 at 10:14

      finalmente in qst sito vedo gente ke ne capisce di formula uno e k hanno una sua idea mentre la maggiorparte delle persone ke ne capiscono poco di qst sport condividono solo le idee di ivan capelli e degli altri telecronisti xk nn sono in grado di farsi una su idea e quindi criticano hamilton.un pilota eccezzionale che ultimamente è l unico a dare spettacolo in questa formula uno morta e piena di persone che curano solo i suoi interessi fregandosene di qst sport

  4. MC-Nicky69

    23 Luglio 2011 at 18:47

    Davvero bravissimo Hamilton grande prestazione, grande differenza rispetto a Button!
    Nessuno si aspettava una Mclaren cosi avanti, in gara di solito vanno meglio quindi chissà domani ci potrà essere un altra sorpresa!
    Sono contento di vedere di nuovo la Mclaren nel posto che merita =)

  5. Gigi8

    23 Luglio 2011 at 19:04

    “migliorare le modalità (mappature) del motore ha contribuito in maniera massiccia”
    E’ lui stesso ad ammettere quanto sia stato determinante il ritorno degli scarichi soffiati.

    Quindi ancora una volta le lattine devono ringraziare l’incompetenza e l’inadeguatezza della fia che come sempre non è stata in grado di far rispettare il regolamento (che dice chiaramente che il motore in quanto “componente mobile” non può essere usato per generare carico areodinamico) neanche dopo tutto quel “teatrino” a cui assistemmo lo scorso GP.
    Ricordate alla Ferrari l’anno scorso fecero tagliare gli scarichi nei test perchè “troppo sporgenti” e adesso invece tutto è permesso..

    ..senza contare le ali ultra flessibili che toccano l’asfalto (l’immagine a rallentatore di oggi nella chicane è veramente scandalosa)
    ..come già di per se è scandaloso il fatto di dover preferire la mappatura del motore che da maggior carico a quella che da maggior potenza. E’ contro la natura della stessa F1 e contro lo stesso regolamento che doveva limitare il carico areodinamico per favorire i sorpassi e invece ci siamo ridotti ad artifici come il kers, il drs e le gomme fatte di pappa..

    E poi le persone oneste pagano il conto (vedi Costa)

    • Alessio

      23 Luglio 2011 at 19:46

      Mi dispiace dirlo ma questo è un discorso da ignorante.
      Eravate voi stessi a sostenere che la Ferrari era davanti alla mclaren anche con le vecchie regole è questa qualificazione è la dimostrazione del contrario.
      Trovo veramente sterile la tua polemica sulle ali quando sono stati chiariti dalla fià i paramentri per misurare la flessibilità delle ali (già da un pò) e c’è qualche team che è riuscito a massimizzare le concessioni del regolamento (redbull e meclaren) e qualcun che invece si è limitato a farne una brutta copia.
      Gomme delle balle o meno, assieme al resto… sono uguali per tutti…..mi pare!!

      Vergogna…rifletti prima di parlare

    • Armin

      23 Luglio 2011 at 20:53

      E si chiarì così il mistero della vittoria ferrari della scorsa settimana …
      “Sono contentissimo, soprattutto per il grande lavoro, che i ragazzi ha maranello, sono riusciti ha fare in queste due settimane” cit. S.Domenicali
      … BRAVO ! fossi stato io, però, avrei ringraziavo pure tutta la federazione internazionale. XD
      Forza Lewis !!!!!

      • Frenk

        23 Luglio 2011 at 21:08

        Vabbè,per questo c’è ancora la gara,aspettiamo e vediamo…

    • Luca

      23 Luglio 2011 at 23:09

      Vergogna Ferrari, avevate dichiarato di aver vinto a Silverstone grazie al miglioramento della macchina, invece la vostra auto resta una pippa e senza l’inconveniente di Vettel a pit stop non vincevate nemmeno là!!
      forza McLaren

      • steel

        24 Luglio 2011 at 11:19

        a parlare siamo tutti bravi

  6. francesco (tifoso alonso)

    23 Luglio 2011 at 19:10

    si come no queste favole valle a raccontare ad altri

  7. Alex. (tifoso WILLIAMS)

    23 Luglio 2011 at 19:21

    Ma dell’espertone di P. Allievi ne vogliamo parlare, McLaren in difficoltà urlava prima delle qualifiche, addirittura sei settari aerodinamici ma nessuno veramente buono, tutto contento raccontava…!
    Poi certo d’avanti all’evidenza si é messo ad osannare Hamilton…
    Scandalosi….

    • fabrizio

      23 Luglio 2011 at 21:01

      Beh Alex…il buon Allievi in nome della sua amicizia con tutti i componenti del Circus pensa che piloti,tecnici e team manager vadano a raccontargli i cavoli loro senza fare un pelo di pretattica..e puntualmente fa figuracce..una dietro l’altra..ma va bene tanto lui e’ la prima firma della Gazzetta….

    • Armin

      23 Luglio 2011 at 21:02

      Per non parlare dei commenti prima della Q3 di Mazzoni e Ivan Capelli, Hamilton aveva chiuso la Q2 in 1° posizione e loro cosa riescono a dire … “beh credo che la lotta per la pole sarà tre Vettel Alonso e Webber” !?!?!??!?!?!??!?!??!?!?!??! Ma mi spiegate che c…o di canale state guardando !!!!!!!!!!!
      Complimenti a tutta la conduzione RAI per la spiccata capacità di mascherare l’evidenza …

      • thomas

        24 Luglio 2011 at 12:47

        Concordo!Per un appassionato di F1,ascoltare i commenti dei dipendenti RAI e’ frustrante..

    • Frenk

      23 Luglio 2011 at 21:03

      Io ho visto le qualifiche senza audio quindi non posso giudicare il tuo commento tranne che per un particolare,se Allievi”di fronte all’evidenza si è messo ad osannare Hamilton”io lo provo tutt’altro che scandaloso,invece riconoscere il merito di Lewis lo trovo da sportivi,non trovi?

      • artemio

        23 Luglio 2011 at 21:27

        e da urlo con i cd dei boston qualifiche e gara

    • Frenk

      23 Luglio 2011 at 21:07

      Comunque,non per essere scandaloso 😉 ma anch’io faccio i complimenti ad Hamilton (e non è il mio pilota preferito)!

  8. Alessio

    23 Luglio 2011 at 19:49

    tanto di cappello
    1.1 secondi sul compagno Jenson che è un campione del mondo

    Non andartene in McLaren a vita!!!!

  9. Roberto

    23 Luglio 2011 at 20:28

    Un giro è una cosa la gara un’ altra.

    Questo regolamento non esalta le qualità di Hamilton.

    Se pioverà vincerà, ma se sarà asciutto sarà talmente veloce che distruggerà le gomme come al solito.

    • Randy

      24 Luglio 2011 at 16:47

      Ed invece corsa asciutta è partito primo ed è arrivato primo! Che ne dici adesso?

  10. fabrizio

    23 Luglio 2011 at 21:07

    Ecco qui il pilota che..guida sopra i problemi…vederlo guidare dal camera car(sin dal primo anno in F1)e’ un piacere per gli occhi..sembra che il volante venga accarezzato dalle sue mani..mai un movimento brusco..tutto fatto con naturalezza…ho letto un post precedente(michele)che paragona Lewis a Peterson…penso sia perfetto..

  11. Paolo (Mclaren)

    23 Luglio 2011 at 21:15

    sono contento e felicissimo del secondo posto di Hamilton dai tempi delle libere, ma soppratutto dai loro commenti sembrava una cosa impossibile, le premesse per una gara molto combattuta ci sono soppratutto se in partenza Hamilton riesce a scavalcare Webber,
    mi godo il momento aspettando domani, sapendo che in gara può succedere di tutto, dal diluvio universale al sole che spacca le pietre .

  12. Cla Vanza (tifoso Ferrari)

    23 Luglio 2011 at 23:20

    scommetto che domani ALO finirà la gara davanti ad HAM.

  13. tommaso

    24 Luglio 2011 at 08:35

    Grande davvero, Lewis. Se inizia ad essere costante, con questa qualità e questa aggressività, il mondiale può diventare ben più interessnte. Mi sbaglierò, ma Vettel comincia a convincere meno…forse inizia a pensare ai punti…
    PS: ok, il buon Jenson, che pure spesso in qualifica quest’anno è stato più veloce di Hamilton, si è beccato 1.1 sec…ma nessuno si è accorto che ha “abortito” il secondo tentativo (si è lanciato, poi non ha fatto il giro veloce, e per un attimo lo si vede mentre procede a velocità ridotta, superato da Webber lanciato? non è quella la differenza vera in qualifica tra i due…problemi, o strategia diversa?!

    • anonimo

      24 Luglio 2011 at 12:10

      spesso????????????????? tre volte è due solo perchè il box hA SBAGLIATO LA STRATEGIA DI USCITA IN PISTA… MA VA

      • anonimo

        24 Luglio 2011 at 12:12

        3 DI CUI 2 SOLO PER ERRORI STRATEGICI

  14. luca

    24 Luglio 2011 at 09:03

    Da Ferrarista faccio i miei complimenti a ginetto per la stupenda performance che ci ha regalato ieri in qualifica ha dimostrato di essere un vero campione. Complimenti ancora.

  15. Kimi

    24 Luglio 2011 at 09:24

    Non basta una buona qualifica x essere un campione. Soprattutto se preceduta da un mare di cazzate!

  16. Turez

    24 Luglio 2011 at 10:42

    Hamilton ha fatto un ottimo giro prendendo rischi enormi..il giusto per far guadagnare 2 posizioni al via…e cmq il problema in McLaren è proprio quando la macchina è carica di benzina,quando verso la fine del Gp è più scarica,la vettura regisce in maniera migliore.Lewis ha una guida molto aggressiva,la preoccupazione in McLaren è proprio questa,non esistendo più i rifornimenti,linglese in alcune fasi della gara non può spingere per come piace a lui..e cmqquesto secondo tempo è frutto della sua bravura..che è da ammettere in questo caso..che sia una testa calda..ed esagare nelle dichiarazioni è un altro discorso!

  17. Turez

    24 Luglio 2011 at 10:50

    Per tutti quelli che si fasciano la testa prima di romperla..venerdì con le libere Alonso non aveva vinto il Gp..ieri mi pare che Webber non abbia vinto il Gp..aspettiamo tra qualche ora prima di sparare le solite caxx di Luca e Co. (La vittoria di Silverstone..il pit stop di Vettel..l’emorroidi di Webber..gnegnegne)..Le qualifiche sono molto simili a quelle viste in Gran Bretagna..vediamo il passo gara e poi parliamo!!!Anche perchè il secondo e 2 che beccava le Ferrari in qualifica in questi tipi di circuiti dov’è???Scommetto che c’è lo zampino della Santander..mi fate solo ridere,pagliacci :D..La Mclaren è da notare i problemi che ha avuto Button,Hamilton è stato straordinario..con il carico di benzina la prima parte del Gp dovrebbero soffrire..poi c’è la variabile tempo,pioggia etc. in queste condizioni la Ferrari “dovrebbe” soffrire.La Ferrari ha fatto i progressi sperati..anche se la RB è un tantino più veloce..ma gli scarichi non centrano nulla!

    • maxfunkel

      24 Luglio 2011 at 11:48

      Caro Turez, lascia perdere, questi si esaltano solo per un tempo, ma non hanno visto quanto ha fatto fatica negli altri giri Hamilton a tenere la vettura in pista, che saltava ad ogni sconnessione, perdeva grip in uscita dalle curva e soprattutto aveva gravi problemi di sotto e sovrasterzo… Hamilton ci ha certamente messo del suo ma ha compiuto un giro secco con gomme nuove su pista gommata al massimo, cosa che gli altri non hanno fatto per via delle gomme non nuovissime… poi se volete credere alla favola del SUPERPILOTA fate pure… i fatti sono diversi… Red Bull e ferrari hanno una trazione in curva superiore…

      • anonimo

        24 Luglio 2011 at 12:15

        CI VEDIAMOA A FINE GARA

      • Randy

        24 Luglio 2011 at 16:50

        E’ vero le redbull e le ferrari sono superiori però lui le batte lo stesso!

  18. leo

    24 Luglio 2011 at 11:24

    Grande Lewis,speriamo che riesca a fare una gara spettacolare,ma soprattutto speriamo non si debba vedere penalizzazioni a fine gara per incidenti o scontri vari in gara,la F1 ha bisogno di gente come Hamilton! Altro che quel pollo di Massa…

  19. JDM

    24 Luglio 2011 at 12:14

    Per tutti coloro che criticano i commentatori TV o i vari opinionisti che davano la McLaren in difficoltà, avevano ragione.
    E’ stato Lewis a fare un giro mostruoso con la sua bravura che tutti conosciamo, basta guardare da quale casella parte il povero Button.
    Cosi come è anche vero che la Ferrari è migliorata a prescindere dagli scarichi (vedere dove parte Massa).
    Le potenzialità della vettura non si misurano con la prestazione (sul giro singolo poi) di un solo pilota.

  20. Claudio

    24 Luglio 2011 at 12:46

    giro assolutamente incredibile ieri da parte di Lewis.. anche xkè dai pochi secondi di camera car la macchina sembrava tutto tranne che perfetta.. manico spaventoso ma non lo scopriamo di certo oggi.. speriamo in una gara memorabile le premesse ci sono tutte!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Hakkinen: “Bottas è un grande pilota”

Nel corso di un'intervista, l'ex campione del mondo crede che Bottas abbia le qualità per puntare al titolo nel 2020
Tra i più grandi estimatori di Valtteri Bottas, c’è chi ha avuto l’opportunità di lavorare con il pilota finlandese a