McLaren, Button: “Difficile battere le Red Bull in qualifica”

Dopo le libere l'inglese è pessimista in vista del sabato

McLaren, Button: “Difficile battere le Red Bull in qualifica”

Jenson Button teme che le Red Bull siano superiori in qualifica e sarà impossibile batterle nella lotta per la pole al GP Corea di F1. L’anno scorso la Red Bull è stata battuta in qualifica solo una volta, proprio in Corea, dove a spuntarla fu la McLaren.

Il team di Milton Keynes ha ottenuto finora cinque pole nel 2012 ma ha monopolizzato la prima fila in Giappone lo scorso weekend. Sebastian Vettel e Mark Webber hanno ottenuto il primo e il secondo tempo nelle libere in Corea e Button si è detto convinto che il team austriaco abbia ormai di nuovo il dominio sul giro singolo.

L’inglese ha chiuso il suo venerdì di libere al quarto posto: “Hanno di nuovo quattro decimi di vantaggio nelle libere. Ma penso che sarà molto, molto difficile batterli in qualifica” ha dichiarato Button. “Sembrano essere tornati ai livelli di un anno fa. Il nostro passo di gara oggi è parso competitivo, ma sul giro singolo siamo ancora carenti quindi è un’area su cui dobbiamo lavorare”.

“Penso che la pista si sia evoluta in gran parte oggi, quindi non dovrebbe cambiare molto domani. In questo senso le modifiche fatte oggi sembrano positive. E c’è ancora spazio per migliorare”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati