McLaren, Boullier confida nella Honda: “Nel 2016 grandi passi avanti con l’ERS”

Il team principal di Woking porta ancora ad esempio il grande miglioramento della Ferrari

McLaren, Boullier confida nella Honda: “Nel 2016 grandi passi avanti con l’ERS”

Voglia di fidarsi, voglia di essere ottimisti per dare una parvenza di stabilità progettuale, di unità di intenti, nonostante volino – verosimilmente – stracci tra le parti per difficoltà che ad oggi sembrano insormontabili ed enormi.

Eppure Eric Boullier, team principal della McLaren, tende (ancora una volta, l’ennesima) la mano alla Honda, alla grande Honda, incapace di consegnare a Woking una Power unit degna di tal nome. Boullier, come il direttore Honda Arai (con un errore che sta ancora pagando!), prende come punto di riferimento la Ferrari, che tra il 2014 e il 2015 ha fatto un grande salto in avanti con l’ibrido.

“Sappiamo che la Honda ha un ottimo piano per avere finalmente un recupero d’energia come si deve nel 2016 – ha dichiarato Boullier Basti pensare a quello che in un inverno è stata capace di fare la Ferrari, che l’anno scorso con l’ibrido era molto indietro e che ora è seconda nel mondiale”.

Sembra di sentir parlare del famoso “piano B” dei film americani….qualcuno però ricordi a Boullier che nel 2014 la Ferrari, al netto delle palesi difficoltà, era costantemente in zona punti e chiuse quarta in campionato. Niente di paragonabile al disastro della attuale McLaren.

Antonino Rendina

McLaren, Boullier confida nella Honda: “Nel 2016 grandi passi avanti con l’ERS”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Dariok

    25 agosto 2015 at 11:33

    senza contare che la McLaren l’anno scorso pur col propulsore migliore non ha fatto grandi cose

  2. pepiona

    25 agosto 2015 at 21:12

    La telenovela continua….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Fernando Alonso cambia casco per il 2017

Lo spagnolo ha deciso di affidarsi alla qualità della ditta Bell che ha già collaborazioni con Lewis Hamilton, Kimi Raikkonen e molti altri
Fernando Alonso aveva annunciato un nuovo casco, unico per la stagione 2017 di Formula 1. Lo spagnolo, infatti, con una