Mallya spera che la FOTA cancelli la sospensione della Force India

Mallya spera che la FOTA cancelli la sospensione della Force India

Domenica c’e' stata la conferma che la Force India, come la Williams in precedenza, e' stata sospesa dall’associazione dei team della F1, la FOTA. Vijay Mallya ha presentato un iscrizione senza condizioni al mondiale del prossimo anno per paura di compromettere le “garanzie bancarie” della scuderia.

Il miliardario indiano ha detto alla Reuters di aver spiegato le sua ragioni alla FOTA e di aver dimostrato evidenze scritte del fatto, ma l’associazione ha comunque deciso per la sospensione della squadra.

Ora Mallya spera che la FOTA riconsideri la decisione. “Sto facendo quello che e' meglio per la Force India, innanzitutto perché ho il dovere di rispettare i miei obblighi legali, ho un dovere verso i miei dipendenti, verso il team e verso l’azienda, e alla fine dei conti se essa smette di correre non c'e' piu' business” ha aggiunto.

Andre' Cotta

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati