Lewis Hamilton: “Nella pausa estiva mi riposerò e mi rigenererò”

Lewis Hamilton: “Nella pausa estiva mi riposerò e mi rigenererò”

Lewis Hamilton accoglie con felicità la pausa della F1, affermando che questo periodo di pausa gli servirà per “rimettere la testa in sesto”.

In Ungheria, a causa di un testacoda e di una strategia affrettata e poi rivelatasi errata, il pilota inglese ha perso la vittoria, arrivando al quarto posto.

“E’ stato un peccato non aver fatto una doppietta, ma è stata davvero colpa mia. Mi spiace di non averlo fatto, per la squadra. Sono deluso, ma ora sono in vacanza e mi divertirò un po’. Sono rilassato e sollevato. Non vedo l’ora di andarmene via un po’ dopo questa gara e rimettere la testa a posto. Devo ripensare a quello che ho sbagliato, ma almeno ho portato punti al team”.

Hamilton non ha mancato di lodare il lavoro fatto dal team e per gli aggiornamenti alla macchina che hanno avvicinato il team di Woking alla Red Bull.

“Il team ha fatto un lavoro fantastico per portarci dove siamo ora. Il fatto che io e Jenson siamo i due piloti tra i più competitivi per tutto il weekend è un’ottima notizia, prima che si vada in vacanza. Comunque sia, sento di aver un po’ deluso il team, ma ci rifaremo nella prossima gara”.

Alessandra Leoni

Lewis Hamilton: “Nella pausa estiva mi riposerò e mi rigenererò”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

47 commenti
  1. Giovanni De pascalis

    3 agosto 2011 at 17:09

    ok allora attenderemo un altro SPA 2008.. con i tagli di Chikane..

    • !!--MAURO--!!

      3 agosto 2011 at 17:11

      io attendo un altro spa 2010… dominio da inizio a fine gara, sulla pista dove si vedono i campioni veri!!

    • anonimo

      3 agosto 2011 at 22:04

      è con relativa restituzione di posizione

    • pat

      4 agosto 2011 at 10:10

      Sei un tifoso di Schumy e non sai nemmeno che il tuo idolo tagliò la chicane nel 2006 senza restituire la posizione, anzi guadagnando una posizione,prendendo punti per il mondiale e non fù penalizzato! sei ridicolo come tutto quello che scrivi!

  2. arn (Felipe, Fernando is faster than you)

    3 agosto 2011 at 17:17

    sta cmq cominciando a maturare assumendosi le proprie responsabilità…..E’ IL NUMERO 1 SEMPRE E CMQ…piangete voi che non ce l’avete

  3. Giovanni De pascalis

    3 agosto 2011 at 17:17

    !!–MAURO–!!@

    sinceramente uno come lui non meriterebbe neanche un pò di essere campione.

    • Markinoooo

      3 agosto 2011 at 17:45

      Giovanni non capiasci niente!!!!!

      Gioca alla macchine non sei grande abbastanza per vedere la F1

      • Armin

        6 agosto 2011 at 05:15

        Complimenti a Giovanni De pascalis per il nuovo record ottenuto: 191 pollici in giu !!!!!!! (e poi ottenuti in 2 giorni)
        Detto cio non credo ci sia bisogno di infierire ulteriormente …
        Giusto un consiglio, “Giovanni la domenica invece di guardare il GP vai a giocare con i Pokemon, ne trarresti più divertimento a mio giudizio !”

    • Armin

      3 agosto 2011 at 21:11

      Poraccio, lascialo sta MAURO … me fa ridere …

  4. Giovanni De pascalis

    3 agosto 2011 at 17:21

    anzi sai che dico spero che quando stanno per partire gli si spenga la macchina e durante la gara che gli si bucasse una gomma.. come successe a Schumy nel “98

    Schumy e il numero 1

    Lui si che e il vero campione..

    perchè Hamilton sinceramente mi ha stufato…
    è solo un pivello…

    • Dado (forza Vettel)

      4 agosto 2011 at 09:15

      Giovanni, nel 1998 in Belgio a Schumi non si è nè spenta la macchina nè bucata la gomma… gli è successo in Giappone all’ultima gara di quel mondiale…

      Non condivido la tua denigrazione di Lewis Hamilton, ma le opinioni sono opinioni.
      Io trovo che lui sia un vero campione, se tu non la pensi così sei libero di dirlo, ma per favore abbi rispetto delle idee altrui.

    • Frenkoz

      4 agosto 2011 at 13:42

      no sei tu che hai stufato

    • Alessio

      15 agosto 2011 at 10:45

      giovanni mi fai schifo

  5. Giovanni De pascalis

    3 agosto 2011 at 17:24

    arn (Felipe, Fernando is faster than you)@

    E il numero 1 di chi gioca sporco questo e poco ma e sicuro…

    • pat

      4 agosto 2011 at 10:17

      Il tuo idolo speronò hill per vincere un mondiale! il tuo idolo esultò il 1 maggio del 94 sul podio del gp di s.marino nonostante la MORTE di 2 PILOTI!ecco chi tifi tu!

      • Dado (forza Vettel)

        5 agosto 2011 at 08:40

        andate a risentire la telecronaca del podio di Imola tra l’altro… surreale la normalità con cui Poltronieri commentasse la vittoria, la gara………

  6. matteo r

    3 agosto 2011 at 17:31

    bannate Giovanni De pascalis

  7. arn (Felipe, Fernando is faster than you)

    3 agosto 2011 at 17:55

    @Giovanni De pascalis .

    questo è un fuoriclasse,il numero 1…calcola che è pure svantaggiato rispetto a altri nel senso che deve gestire le gomme.se solo avesse qualcuno al muretto che lo guidasse e gestisse meglio unirebbe al talento tante vittorie…..

    • JDM

      3 agosto 2011 at 19:13

      Non lo definirei svantaggiato, quello è semplicemente il suo stile di guida.
      Basta vedere Jenson che con la stessa monoposto le strapazza meno.
      Poi è chiaro che tutti devono gestire le gomme, fa parte delle gare di oggi.

  8. Kaiser

    3 agosto 2011 at 18:50

    Hamilton è veramente forte, più di Alonso anche..

    • Raug

      3 agosto 2011 at 19:09

      Con Alonso non c’è proprio paragone. Hamilton è bravo, ma deve ancora imparare tanto ma tanto. Se fosse stato un po’ più furbo e maturo si troverebbe molti più trofei in bacheca…

      • Kaiser

        4 agosto 2011 at 00:42

        Hamilton è molto piu talentuoso.. ricordiamoci il primo anno di F1 è stato in grado di far soffrire e parecchio il 2 volte campione del mondo Alonso..

      • Turez

        4 agosto 2011 at 09:33

        Kaiser…a me non piace fare paragoni tra piloti,ma secondo me farli anche a parità di macchina (come nel 2007) è riduttivo..Hamilton,senza ombra di dubbio è un pilota molto veloce..però quando va in crisi,perde il controllo della situazione e commette errori rischiando l’impossibile (Canada)..Alonso in questi anni ha dimostrato una certa regolarità..anche quando è tornato in Renault,ha centrato addirittura qualche vittoria con una macchina in continua discesa..basta guardare l’anno passato,che stava per vincere un mondiale con una certa continuità..e non avendo la vettura migliore.Cmq detto questo Alonso e Hamilton sono 2 grandi piloti..un punto sopra gli altri c’è da dire.

      • Raug

        4 agosto 2011 at 10:00

        Appunto. Che Hamilton sia dotato di talento nessuno può negarlo, ma anche lo scorso anno ha buttato un campionato che poteva benissimo vincere con quelle due stupidate di Monza e Singapore. Avere talento è un conto, saperlo usare è un altro.

  9. JDM

    3 agosto 2011 at 19:05

    Parole umili quelle di Lewis, di chi si assume le responsabilità dei propri errori senza troppi giri di parole, complimenti.

  10. mark

    3 agosto 2011 at 21:32

    onestamente nn so come si possa dire che lewis ha sempre giocato sporco..robe da matti..è solamente più impulsivo di altri..bisogna condannarlo per questo ogni volta??? è il più veloce della baracca ebbene ogni volta che commette errori (anche abbastanza gravi verissimo lo ammetto), x ogni stupidaggine gli si dice che imbroglia, che pare un pilota turismo perche qualche volta ha un contatto, che è sempre raccomandato e coperto dalla fia..solo odio su odio..vorrei solo vedere se mette il sedere sulla ferrari..

    • Gh

      4 agosto 2011 at 18:31

      Parole sante. Ma speriamo che non lo metta. E’ cosi bello vederlo dove sta 🙂

      • mark

        4 agosto 2011 at 18:53

        assolutamente sì!! è la mclaren la sua casa!!

    • mirko.mp

      5 agosto 2011 at 22:54

      @ mark
      io da tifoso Ferrari spero prorpio che non succedrà mai

  11. Francesco orso Pompei via ripuaria, 49 w schumy

    3 agosto 2011 at 22:49

    Ma chi si crede di essere il cavaliere dello zodiaco, con i poteri di potersi rigenerare dalle sue stesse ceneri il lupo solitario fhoenyx ? il guerriero cattivo che poi è passato al bene.

    • pat

      4 agosto 2011 at 10:24

      Dici che Hamilton è cattivo? se vui ti ricordo tutte le manovre e gli episodi del tuo schumy!il giorno che lewis vestirà di rosso gli stessi che oggi lo odiano lo asannerano !

  12. Francesco orso Pompei via ripuaria, 49 w schumy

    3 agosto 2011 at 22:52

    Intendevo Hamilton !

  13. christian

    4 agosto 2011 at 00:08

    Hamilton è forte e non cè ombra di dubbio solo che mentalmente deve migliorare e lui dice sempre che non farà mai errori…

  14. dimitri

    4 agosto 2011 at 08:06

    Il vero problema e chi non può ottenere i servigi di Lewis, che si lamenta… Se vestisse solo di rosso la stampa almeno, quella italiana lo osannerebbe.
    Siamo dei piccoli sportivi quando ci permettiamo di criticare per una qualsiasi cosa piloti come Hamilton.
    E sentire gente, come Ivan Capelli, che sembra abbia vinto decine di titoli mondiali, (non si sa bene in quale epoca) inveire sempre e solo contro Hamilton mi fa’ venire voglia di spegnere almeno l’audio.
    Buone ferie a tutti.

  15. Mastino Imboiato

    4 agosto 2011 at 08:38

    Con Nicole Scherzinger mi rigenererei pure io.

    Vai Lewis!

  16. alonsoferrari

    4 agosto 2011 at 09:24

    io tifo alonso ma sinceramente preferisco hamilton che ci fa divertire ad ogni gara e si prende sempre dei rischi a vettel che spesso non fa così (vedi gp di ungheria). MAGARI HAMILTON VENISSE IN FERRARI!

  17. alonsoferrari

    4 agosto 2011 at 09:25

    io tifo alonso ma sinceramente preferisco hamilton che ci fa divertire ad ogni gara e si prende sempre dei rischi a vettel che spesso non fa così (vedi gp di ungheria).

    • alonsoferrari

      4 agosto 2011 at 09:25

      magari hamilton venisse in ferrari!

      • Elena (Mclaren)

        4 agosto 2011 at 15:35

        ..no no..ce lo teniamo ben stretto in Mclaren!;-)

      • Dado (forza Vettel)

        5 agosto 2011 at 08:41

        eh no Elena, vogliamo divertirci anche noi! metà campionato in Ferrari e metà in McLaren??? 😀

      • alonsoferrari

        5 agosto 2011 at 10:46

        si può proporre uno scambio: un campione come massa in mclaren e uno che fa sempre errori come hamilton in ferrari.MAGARI 😉

  18. Pinna

    4 agosto 2011 at 12:42

    Ammettere di aver sbagliato non è da tutti i piloti, anche quando è palese.
    A mio avviso un altro punto a favore di Luigi.

    Buone vacanze a tutti, seguirò le news su Iphone.

  19. Francesco orso Pompei via ripuaria, 49 w schumy

    4 agosto 2011 at 13:29

    Si ma schumy è il più forte di tutti i piloti di quest era!!!!!!!!!

  20. Francesco orso Pompei via ripuaria, 49 w schumy

    4 agosto 2011 at 14:39

    Si volevo dire che schumy è il più forte della sua epoca!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • pat

      5 agosto 2011 at 09:57

      Se era il più forte perchè ha sempre voluto degli scudieri al suo fianco? se vuoi essere il numero 1 non devi solo avere la miglior macchina ma un compagno alla tua altezza e batterlo! SENNA andò in McLaren sapendo che c’era un certo Prost campione del mondo in carica! Schumacher doveva andare in McLaren nel 96 perchè sotto contratto Mercedes ma lui rifiutò perchè c’era Hakkinen che nelle categorie minori lo aveva bastonato più volte! per la serie: ti piace vincere facile?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati