La Mercedes GP aumenterà il proprio staff di cento persone

La Mercedes GP aumenterà il proprio staff di cento persone

La Mercedes GP starebbe cercando di aumentare il proprio staff di 100 persone, secondo il quotidiano Bild-Zeitung. Il tentativo di riportare il marchio tedesco al successo, usando le sole 450 persone del quartier generale di Brackley, sembra essere fallito.

Il quotidiano Bild ha scritto che gli altri top team, Ferrari, McLaren e Red Bull hanno uno staff decisamente più numeroso, oltre le cinquecento persone.

La notizia segue la visita al Nurburgring del presidente della Daimler, Dieter Zetsche.

Inoltre, pare che Ross Brawn abbia dichiarato: “Il potenziale di questa macchina è stato esaurito”.

Alessandra Leoni

La Mercedes GP aumenterà il proprio staff di cento persone
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

26 commenti
  1. salvo

    26 luglio 2011 at 15:00

    ci dovrebbero essere le già 450 persone attuali + altri 150 tecnici aerodinamici

  2. Fabrizio

    26 luglio 2011 at 15:07

    Alla faccia del gentelman agreement siglato dai team sul tetto spese

    • Beppe (tifoso Redbull)

      26 luglio 2011 at 18:19

      Infatti sono tutte sulla stessa “barca”.
      Beppe

  3. Bart

    26 luglio 2011 at 15:09

    Almeno speriamo che per l’anno prossimo progettassero un’auto non solamente buona ma vincente e sopratutto con un ottima aerodinamica…… Anche la W02 e’ arrivata al termine 🙁

    • luca bacci(tifoso ferrari e schumacher)

      26 luglio 2011 at 15:16

      “progettassero”? 🙂 cmq quoto il ” 2012 auto buona ma sopratutto vincente fin dall’inizio.”
      poi con il ritorno dei test magari con schumy la macchina comincerà a volare, anche se credo che per i test dovremo aspettare il 2013 e non se michelone ci sarà 🙁

      • Bart

        26 luglio 2011 at 15:25

        errore di scrittura :-p

      • luca bacci(tifoso ferrari e schumacher)

        26 luglio 2011 at 16:41

        succede anche a me, sbaglio sempre e gli errori non li noto mai ma quello li mi ha colpito in pieno volto 🙂
        ahaha

      • speed

        27 luglio 2011 at 14:49

        ….La macchina riuscira`a volare(!!!)
        forse come i prototipi Mercedes a Le Mans,
        che incominciarono a volare a destra e sinistra
        e la Mercedes fu cotretta a non partecipare
        alla gara?

  4. luca bacci(tifoso ferrari e schumacher)

    26 luglio 2011 at 15:11

    dicevano che la red bull superava ampiamente il tetto spese ma non so come è andata a finire. c’è da dire che almeno ci stanno provando a cambiare le cose, anche perchè penso che schumy bussi alla porta di tutti i dipendenti tutti i giorni per avere una macchina decente

  5. umberto

    26 luglio 2011 at 15:17

    infatti si parla tanto di diminuire i costi e poi la mercedes aumenta l’organico con altre 450 persone si vede che loro problemi a spendere non ne hanno visto che sono la mercedes problemi di budget non ne hanno così come ferrari redbull o mclaren si preoccupassero invece di fare una macchina in grado di vincere delle gare ma di questo passo faranno la fine della honda che non è più riuscita a vincere corse e mondiali.in bocca al lupo a brawn e alla mercedes.

    • luca bacci(tifoso ferrari e schumacher)

      26 luglio 2011 at 15:41

      non hanno aggiunto 450 persone ne hanno aggiunto un centinaio.

  6. Andrea

    26 luglio 2011 at 15:24

    mamma mia che delusione…delusione più totale…non ci sono parole per esprimere la schifezza di auto che hanno “sviluppato” quest’anno..

  7. cosimo (tifoso Toro Rosso, simpatizzante Ferrari, estremamente incavolato per il rientro di Mike Coughlan)

    26 luglio 2011 at 15:51

    Togli là, metti là alla fine la spesona la fanno sempre e comunque, ma non solo loro ma chiunque possa permetterselo.

  8. Hans Wolff

    26 luglio 2011 at 16:04

    Io sono per il detto “pochi ma buoni”, in Mercedes salvo l’attuale progettista, di buono c’è ben poco.
    Bello questo modo di vedere le cose, neanche si dovesse scatenare una guerra, “IL NUMERO FA LA FORZA”.
    Ma si, facciamo un esercito, invadiamo la F1 con 20000 uomini griffati Mercedes.

    Sul fatto che la vettura abbia esaurito il potenziale, sono sorpreso. Non era quel venditore di banane che un anno addietro, disse che avrebbero interrotto lo sviluppo della WGP 01, per dedicarsi a chissà quale innovazione della WGP 02?
    Basta, basta. Non ascolterò un’altra parola di più da questo venditore di banane. Ha avuto carta bianca per due anni ed ha portato il team a livelli simil Honda, con strategie spesso discutibili, per non dire assurde e lo staff areodinamico che aveva portato in dote era di livello infimo.

    • Samuele

      27 luglio 2011 at 08:47

      Non so cosa sia successo ma credo che il team sia ancora sotto l’effetto BrawnGP ovvero team con pochi soldi con pochi addetti a dare il massimo. E’ stato un successone, ammirevole davvero. Tanto di cappello!

      Però nel 2010 i soldi sono arrivati e bisogna cambiare politica mirando all’inevestimento in ingegneri bravi…….

  9. Polemiche Blog

    26 luglio 2011 at 16:10

    Poretti… e pensare che alla redbull basta 1.

  10. Luneberg

    26 luglio 2011 at 16:16

    Al di la’ dello schiaffo al contenimento delle spese, ritengo che Mercedes benz
    Sia obbligata ad un ulteriore investimento poi in risorse umane quindi anche più occupazione..E Sisto non ‘ male… Del resto la casa della Stella e’ già al suo secondo anno ( come era moderna ) come costruttore di monoposto F1 ma i risultati sono decisamente deboli e insoddisfacenti quindi si rischia un’empasse d’immagine davvero grande per un brand globale come Mercedes, rischierebbero una sabbia mobile tipo Toyota, Jaguar, Honda etc etc, forse l’aumento di personale e risorse non garantisce un risultato certo ma dopo avere investito tanto con il ritorno di Shumy lasciare intentato un progetto ambizioso appare del tutto sconveniente… A conti fatti quante volte può accadere che un brown della situazione rilevi a quota simbolica di 1 euro le ceneri della Honda e s’ inventi una Brawn effimera e vincente grazie alla genialata del diffusore…
    I loro competitor sono Ferrari, MacLaren, Red Bull mica la dacia…:)

  11. Luneberg

    26 luglio 2011 at 16:18

    * McLaren sorry

  12. Vinc

    26 luglio 2011 at 16:50

    Se l’anno prossimo vieteranno gli scarichi soffiati, saranno 4 team a contendersi il titolo fino alla fine.
    Ovviamente parliamo di Ferrari, RedBull, Mercedes, McLaren.

    • Mattia

      26 luglio 2011 at 18:15

      Gli scarichi soffiati aboliti in Inghilterra non mi sembra che siano stati così influenti per la Mercedes rispetto agli altri.

  13. Federico Barone

    26 luglio 2011 at 16:51

    Spero che ora la si finisca con le ipocrisie sui tetti di spesa e sul contenimento dei costi. Mi riferisco a tutti i settori della F1, non ultimo quello delle gomme…

    Io ne abolirei il monopolio, a questo punto, abolirei il parco chiuso e liberalizzerei i test (o almeno fissare 3 giorni di test al mese e dare la possibilità di farli scegliendo un circuito fra una rosa più ampia, non necessariamente tutti i teams insieme).

    Tanto, chi controlla i bilanci di costoro?

  14. Vito

    26 luglio 2011 at 17:31

    Ma il numero di persone non era limitato?? o se n’è soltanto parlato?

  15. quickest

    27 luglio 2011 at 03:33

    sono all’ultima spiaggia…deja vu Toyota-honda-BMW? Sono d’accordo sull’abolizione dell’ipocrisia RRA

  16. davide

    27 luglio 2011 at 16:41

    anzichè 100 o 150 persone ne prendano una sola e diventano competitivi Adrian Newey.

  17. Kliton

    28 luglio 2011 at 12:18

    Quando la Renault ha vinto con Briatore prima del crash gate aveva 700 dipendenti

  18. guido

    29 luglio 2011 at 11:50

    la mercedes arriverà a centrare l’obiettivo mondiale diamogli tempo sono nella stessa situazione di valentino rossi alla ducati vedrete che un mondiale lo vincono ….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati