La FIA valuta l’introduzione di un sistema di penalizzazione a punti in F1

Saranno punite le infrazioni in pista e fuori

La FIA valuta l’introduzione di un sistema di penalizzazione a punti in F1

La Formula 1 sta valutando l’introduzione di un sistema di penalizzazione dei piloti a punti in vista del 2013 che comporterebbe sanzioni diverse in base al tipo di infrazione in pista e fuori.

“Al momento se si ricevono tre richiami poi si riceve una sanzione quindi penso che il nuovo sistema sia un’ulteriore elaborazione di questa idea” ha dichiarato il team boss della McLaren, Martin Whitmarsh.

Si è appreso che i piloti potrebbero addirittura perdere la superlicenza non solo per infrazioni commesse in pista, ma anche per il comportamento con i media come il caso scoppiato ad Abu Dhabi per le parolacce sul podio di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

10 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati