La FIA indaga su un messaggio in codice della Ferrari nel GP del Bahrain

A partire da questa stagione, la Federazione ha ristretto le comunicazioni tra i piloti e i propri ingegneri

La FIA indaga su un messaggio in codice della Ferrari nel GP del Bahrain

Secondo la rivista Auto Motor und Sport, durante il Gran del Premio del Bahrain – disputato in notturna domenica scorsa sul tracciato di Sakhir – la Ferrari avrebbe inviato un messaggio in codice a uno dei propri piloti. Ricordiamo che da questa stagione, la Federazione ha ristretto le comunicazioni audio tra i driver e i propri ingegneri, se non quelle strettamente necessarie. Stesso discorso vale per i pannelli ( pit board) esposti  dai vari muretti box.

L’indiscrezione lanciata dalla testata giornalistica tedesca parla di una scuderia che avrebbe mostrato alla FIA una foto con la scritta 3.2-LFS6-P1  apparsa su un pannello appartenente alla Ferrari. A rigor di logica, queste ipotetica informazione riguarderebbe Kimi Raikkonen, unico pilota del Cavallino a prendere parte alla corsa di Sakhir. In quanto Sebastian Vettel è stato costretto al ritiro nel corso del giro di formazione per la rottura del motore. Ora spetta agli organi competenti far luce sull’accaduto.

Piero Ladisa

Segui @PieroLadisa

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

6 commenti
  1. iron

    6 Aprile 2016 at 21:04

    Cara Fia non ti affaticare con le indagini. Ti svelo il significato del codice: 3.2 sta per partito terzo arrivato secondo; LF sta per lavoro fatto bene; S6 sta per sii felice; P1 sta per prima vittoria dell’anno. Le frecce d’argento sono avvertite, le rosse stanno arrivando….

  2. lucaraikkonen

    6 Aprile 2016 at 21:15

    Ma che ce volete togliere il podio? Anfamoni!

  3. ducatitricolore

    6 Aprile 2016 at 21:20

    è incredibile come questa f1 mi piaccia sempre meno, credevo avessero toccato il fondo invece si scava.
    Per la prossima stagione eliminiamo i meccanici e il muretto, lasciamo giusto qualche tecnico che lo aiuto a cambiare gomme e via…..

    • robbie2k

      6 Aprile 2016 at 23:01

      Mica sarebbe male, il cambio gomme lo dovrebbero fare gli stessi piloti, lo spettacolo aumenterebbe eccome 🙂 🙂 🙂

      • Gian67

        6 Aprile 2016 at 23:40

        Ai proprio ragione io gli farei pure fare rifornimento magari con la tessera a punti così poi possono ricevere i regali

  4. dany5sv

    6 Aprile 2016 at 21:53

    Ma invece di rompere le scatole con queste stronzate la fia perche non fa dei controlli adeguati sulle prestazioni dei motori mercedes in qualifica? Li si che ci sarebbe da indagare e sanzionare secondo me.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati