La Fia ha annunciato che ci saranno due zone DRS a Monza

La Fia ha annunciato che ci saranno due zone DRS a Monza

Il Gran Premio d’Italia sarà la seconda gara del 2012 ad avere due zone DRS separate.

Nel 2011 la FIA ha provato le due zone DRS in numerosi circuiti, fra cui Canada, Valencia, Italia e Abu Dhabi, inoltre anche nel 2012 la formula della doppia zona è stata provata nel Gran Premio di apertura a Melbourne, per quanto riguarda invece gli altri circuiti in cui era stata provata nel 2012 non è stata riproposta.

Questo weekend vedrà il ritorno delle due zone DRS separate, con la FIA che ha stabilito di scegliere lo stesso layout del 2011. Ciò significa che la prima zona è quella sul rettilineo principale – circa 115 metri dopo la linea del traguardo – ed il detection point sarà 20 metri prima della Parabolica. La seconda zona invece sarà 210 metri dopo la seconda di Lesmo dove poi c’è la chicane Ascari, il detection point invece sarà piazzato 95 m prima della seconda di Lesmo.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati