Kvyat: Rinnovo possibile con Red Bull

Secondo alcuni media russi il pilota avrebbe siglato un accordo di due anni con il team

Kvyat: Rinnovo possibile con Red Bull

Torna il sereno sopra la testa di Daniil Kvyat? Questo quanto emerge da alcuni media russi, secondo cui il pilota si sarebbe assicurato un accordo di altri due anni con Red Bull.

Dalla retrocessione in Toro Rosso, Kvyat era stato al centro di critiche e indiscrezioni che lo vedevano sempre più lontano dalla F1, con Pierre Gasly pronto a prendere il suo posto al fianco di Carlos Sainz.

Almeno tre fonti di informazione russe, Guiamotor e le agenzie stampa Taas e Ria Novosti, hanno però segnalato che il 22enne ha firmato un prolungamento di contratto con la sua squadra. Un’estensione che, almeno per ora, non è garanzia di un volante sicuro in F1, ma che sottolinea il buon lavoro fatto da pilota nelle ultime gare.

Kvyat offrirebbe più garanzie nell’immediato con il team austriaco che avrebbe possibilità di far crescere con più calma lo stesso Gasly.

A confermare una maggiore serenità dell’ambiente erano arrivate qualche giorno fa anche le dichiarazioni del boss di Toro Rosso Franz Tost: “Ha mostrato ottime prestazioni ed è bello sentire che lui ama ancora la F1. Kvyat è un pilota di grandi abilità, si è perso un po’ negli ultimi mesi, ma per fortuna sta tornando. Spero che per il resto della stagione farà buone gare per mostrare il suo talento e il suo potenziale e poi vedremo cosa succederà in futuro”.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Actarus

    6 Ottobre 2016 at 12:43

    Negli ultimi mesi lo abbiamo preso un po’ a calci nelle p…e e quindi si è perso un po’. Ma adesso si sta riprendendo. MA VAI A C….E!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati