HRT: Debutto a Monza per il giovane pilota cinese Qing Hua

HRT: Debutto a Monza per il giovane pilota cinese Qing Hua

Ma Qing Hua farà il suo ufficiale debutto in Formula 1 a Monza, quando prenderà il posto del pilota titolare, Narain Karthikeyan, nelle prove libere del venerdi.

Il 24enne pilota cinese che ha aderito al programma giovani piloti del team HRT all’inizio della stagione, è stato impegnato anche nei recenti test a Silverstone.

Il suo debutto a Monza rappresenterà la prima volta che un pilota cinese ha preso parte a un Gran Premio.

Qing Hua ha detto che la possibilità di correre a Monza gli permetterà di fare un altro passo verso il suo sogno di pilota a tempo pieno in F1.

“Questo è un passo molto importante verso il mio sogno di diventare un pilota di Formula 1. Sarà la mia seconda volta in macchina, dopo il test dei giovani piloti a Silverstone, e sono molto entusiasta di guidare su un circuito come Monza,” ha detto.

“L’obiettivo di questa sessione è quello di continuare ad avanzare con il mio programma, accumulare più chilometri ed esperienza al volante di una vettura di F1 e aiutare la squadra con tutto ciò di cui ha bisogno.”

“Sono emozionato ma anche tranquillo, perché mi sono allenato duramente negli ultimi mesi per essere pronto quando si presenterà l’occasione.”

“Ho lavorato anche al simulatore per conoscere i circuiti un po’ meglio e di come reagisce una vettura di Formula 1.”

“Negli ultimi mesi sono stato con il team ai Gran Premi ed ho anche imparato molto dai miei ingegneri e compagni di squadra, che hanno condiviso le informazioni e la loro esperienza, che mi sarà molto utile.”

“Sarà la prima volta che un pilota cinese prenderà parte ad un Gran Premio e che, per il motorsport cinese, è un altro passo enorme e una fantastica opportunità.”

“Voglio ringraziare tutte le persone che mi hanno sostenuto e mi hanno aiutato ad arrivare qui. Io non li deluderò.”

Il team principal di HRT, Luis Perez-Sala, ha espresso la sua fiducia nelle capacità di Qing Hua, aggiungendo:. “Personalmente, mi riempie di soddisfazione essere in grado di dargli la possibilità di fare il suo debutto in un Gran Premio. Ma quando abbiamo iniziato a lavorare con lui a marzo tutto è stato molto veloce, ma ha anche risposto e superato tutte le fasi di conseguenza.”

“Ha soddisfatto le nostre aspettative, senza commettere errori e si è dimostrato un pilota veloce e sicuro, con una grande capacità di adattamento.”

Qing Hua sarà il secondo volto nuovo nella prima sessione di prove a Monza, dopo la conferma che Jerome d’Ambrosio sostituirà lo squalificato Romain Grosjean alla Lotus.

Karthikeyan riprenderà il volante della sua HRT nelle seconde prove libere.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati