HRT, de la Rosa: “Ho dato tutto me stesso”

17esima e 18esima posizione per le HRT al termine del Gp d'Europa

HRT, de la Rosa: “Ho dato tutto me stesso”

“La verità è che ho dato tutto me stesso in questa gara, mi sono svuotato, e sono soddisfatto. E’stata una gara molto lunga e verso la fine, proprio nel bel mezzo di una battaglia, le mie gomme posteriori hanno ceduto e tutto quello che potevo fare era tenere fino alla fine”. Queste le prime parole di Pedro de la Rosa al termine del Gran Premio d’Europa che ha visto il driver HRT chiudere 17esimo.

“Sapevamo in anticipo che sarebbe stato difficile, ma la cosa migliore è che abbiamo mantenuto un buon ritmo e gestito bene la situazione. Forse avrei dovuto avere un atteggiamento “più conservatore” quando avevo Pic dietro, ma ho preferito rischiare. Sono soddisfatto perché abbiamo dimostrato buoni spunti durante l’intero fine settimana davanti ai nostri tifosi. Meritano il meglio e penso che ci vedano combattere in ogni gara e migliorare, quindi posso solo ringraziarli per il loro supporto”, ha concluso.

“Ho inizato bene e sono riuscito a mantenere la mia posizione Abbiamo lottato duramente per i primi 15 giri e la nostra vettura andava molto bene sui rettilinei, ma quando le gomme posteriori hanno iniziato a mostrare segnio di degrado, le nostre performance ne hanno risentito”, ha commentato il suo compagno di team Narain Karthikeyan, che ha chiuso 18esimo.

“Abbiamo avuto un drive-through per eccesso di velocità in pit lane. Se non fosse stato per questo forse avrei potuto finire in una posizione migliore, ma la cosa importante è che siamo arrivati al traguardo in condizioni molto difficili”, ha chiosato il driver indiano.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati