Honda, anche Ross Brawn smentisce l'accordo con Slim

Honda, anche Ross Brawn smentisce l'accordo con Slim

Anche Ross Brawn, team boss della Honda Racing F1 ha smentito l'accordo con il miliardario messicano Carlos Slim. Ammettendo che “diverse parti interessate” sono in trattativa con la Honda per l'acquisto del team di Brackley, Brawn ha smentito che Slim o la sua compagnia Telmex siano ormai vicini a finalizzare l'accordo.

“Ci piacerebbe fosse vero” ha dichiarato Brawn al Daily Telegraph, “ma sono pure speculazioni da parte dei vari media. E' stata una di quelle voci che prende vita da sola”.

Brawn comunque resta positivo, ribadendo che “tutto e' pronto” per accogliere e permettere ad un eventuale acquirente di essere in griglia gia' dalla prima gara in Australia.

“Non abbiamo perso ancora nulla visto che sono passate solo poche settimane. Tutto procede anche se siamo stati costretti a sospendere vari programmi. Abbiamo fondi a sufficienza per arrivare a Melbourne e abbiamo ancora un pacchetto competitivo. C'e' stato cosi' tanto interesse da parte di compratori potenziali che ora uno dei principali obiettivi e' riuscire a distinguere le offerte serie da quelle che non lo sono. Siamo fiduciosi che qualcosa possa accadere e siamo ansiosi di tornare in ballo nel nuovo anno”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati