Hamilton: “Oggi Rosberg ha fatto semplicemente un lavoro migliore”

Il pilota della Mercedes ha commentato il suo secondo posto in griglia in Giappone

Hamilton: “Oggi Rosberg ha fatto semplicemente un lavoro migliore”

Il leader del Campionato Mondiale di Formula 1, Lewis Hamilton, ha detto di non essere stato sensazionale nelle qualifiche del Gran Premio del Giappone, dove ha perso la prima posizione in griglia nel confronto con il compagno di squadra Nico Rosberg.

Rosberg conquista la pole a Suzuka per quasi due decimi di secondo ed Hamilton ha detto che il suo compagno di squadra semplicemente ha fatto un lavoro migliore.

“Io oggi non sono stato abbastanza veloce”, ha detto Hamilton. “Nico era estremamente veloce, ho fatto del mio meglio. Oggi non sentivo il feeling. Sono stato veloce, ma Nico è stato incredibilmente veloce.”

Hamilton ha accusato una vibrazione durante la Q3, ma non ha giocato un ruolo sulla qualificazione.

“Forse era uno squilibrio del pneumatico,” ha detto. “Ma non ha influito sul mio risultato.”

“I ragazzi hanno fatto un lavoro fantastico per ricostruire la macchina – quindi grazie a loro.”

Rosberg ha aggiunto: “E’ stata una grande giornata oggi. Mi sono divertito, la macchina era incredibile da guidare..”

“Siamo pronti per la gara. Ci aspettiamo una gara sul bagnato. L’ultima esperienza che abbiamo avuto sul bagnato e’ stata a Spa dove la macchina era molto, molto veloce. Quindi, se piove si puo’ fare ancora meglio.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

4 commenti
  1. maxxi60

    4 Ottobre 2014 at 10:17

    Mi sa che Rosberg stia diventando migliore di Hamilton alla faccia di chi le vuole male.

    • Samuele

      4 Ottobre 2014 at 17:37

      Solo perché lo ha battuto oggi in qualifica, Rosberg sta diventando migliore di Hamilton ? Nelle ultime 2 gare allora che dobbiamo dire scusa ? E delle 7 vittorie di Lewis contro le 4 di Nico ne vogliamo parlare ?
      Ci può stare che in una gara non si riesca ad esprimere il proprio potenziale al massimo eh…

  2. Revolver

    4 Ottobre 2014 at 11:49

    Quanto meno sullo stesso livello, senza dubbio. Per me Rosberg, che piaccia o meno, è stato sempre molto sottovalutato.

    • Revolver

      4 Ottobre 2014 at 11:51

      E aggiungo che se si dimostrerà sempre su questo livello non mi dispiacerebbe affatto (anzi), prima o poi vederlo vestito di Rosso.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati